ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùOsservatorio Pir

A settembre crolla la raccolta dei piani individuali: -124 milioni

Più che raddoppiato il deficit rispetto ad agosto. Da inizio anno il saldo è -280 milioni. Ancora molto positive le performance nel triennio; tutte negative da inizio anno

di Isabella Della Valle

(Puwasit Inyavileart - stock.adobe.com)

2' di lettura

È pesante il saldo dei piani individuali di risparmio a settembre. Con deflussi per 124 milioni i gestori di Pir non sono riusciti ad arginare l’emorragia partita a maggio e che ha portato il settore a chiudere i battenti del primo semestre 2022 con una raccolta negativa per 280. Questo è quanto risulta dalle stime dell’Osservatorio di Plus24 che mensilmente raccoglie i dati di raccolta e patrimonio direttamente dalle singole società (rappresentano circa l’80% di quelle censite dall’associazione ...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti