ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùAccoglienza

A Torino le «Oriana Homel», tra il comfort di una casa e i servizi di un hotel

Inaugurate 11 suites all'interno di Palazzo Costa Carrù della Trinità, nella centralissima via Giolitti, di proprietà di Reale Immobili Spa

di Laura Cavestri

3' di lettura

Un’idea innovativa di accoglienza in appartamenti di design, in palazzi storici sapientemente recuperati, che forniscono al contempo i servizi di un hotel convenzionale.
Un Comfort certificato dall’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili. Moderne e arredate con gusto, in una struttura dotata di concierge e servizi centralizzati.
Inaugurate a Torino le Oriana Homel – crasi tra home e hotel – tra il comfort di una casa e i servizi di un albergo in via Giolitti 19, precisamente nelle scuderie di Palazzo Costa Carrù della Trinità.

La ristrutturazione

La ristrutturazione, sotto lo stretto controllo delle Belle Arti, ha trasformato quelle che erano le vecchie scuderie ed i granai del tempo, diventati poi in parte uffici ed abitazioni, in 8 unità immobiliari ad uso abitativo ed ha inoltre interessato il recupero di vecchie cantine al piano interrato, trasformati oggi in superfici adibite a spazi comuni. Il rifacimento della corte interna è un disegno in continuità rispetto al cortile aulico esistente.Per questo progetto si è scelto di utilizzare materiali pregiati ed ecosostenibili, in un’ottica green di rispetto per l’ambiente. Mono, bilo e trilocali dotati di ogni comfort, con camera da letto, zona giorno con angolo cottura e due bagni. Una soluzione che permette agli ospiti di soggiornare in veri e propri appartamenti, molto più confortevoli delle classiche camere d’albergo, senza però rinunciare a tutti i servizi forniti dagli hotel.

Loading...

«Suites era troppo inflazionata e non trovavo un competitor che si avvicinasse al concetto, ancor più ricercato, di Oriana suite» ha spiegato Domenico D’Oriano, uno dei tre soci, insieme a Marco Fogliamanzillo e Pasquale d’Esposito, della realtà alberghiera che fra Roma, Verona e Udine gestisce appartamenti di design, all’interno di prestigiosi palazzi storici, di proprietà di Reali Immobili Spa. Le due società collaborano attivamente fin dal 2015 e negli ultimi sette anni hanno dato vita a quattro prestigiose realtà ricettive a Roma, Verona, Udine e ora anche a Torino. Quest’ultima operazione ha visto la riqualificazione del palazzo torinese, edificato dalla famiglia aristocratica Costa Carrù nel 1769: di grande pregio architettonico, rappresenta un esempio di continuità fra il classicismo settecentesco ed il neoclassicismo piemontese. La parte di via Giolitti, denominata Esedra, era l’ultima rimasta ancora incompiuta in seguito ad una serie di interventi eseguiti negli anni precedenti che hanno portato l'intero complesso alla situazione odierna.
«Con l’apertura delle porte di questo magnifico edificio a clienti di tutto il mondo – ha detto Pasquale d’Esposito – presentiamo la nostra nuova idea di accoglienza, che ci accompagnerà negli importanti progetti in programma nei prossimi anni».

La società e la partnership con Reale Immobili Spa

La società capogruppo del gruppo Oriana si chiama Travel Etcetera e la compagine sociale è formata da Marco Fogliamanzillo, Domenico d’Oriano e Pasquale d’Esposito, amministratore fin da dicembre 2013, anno in cui cominciò questa interessante avventura imprenditoriale. La Travel Etcetera nasce come tour operator specializzato in escursioni e tour in Penisola Sorrentina e Costiera Amalfitana e cresce in pochi anni grazie ad innovative intuizioni in un’area a grande vocazione turistica ed alto tasso di competitività. Nel 2015, Pasquale d’Esposito, alla ricerca di unità immobiliari da gestire, entra in contatto con Reale Immobili Spa, prendendo in affitto 3 meravigliosi appartamenti a Roma, a meno di 100 metri dal Parlamento ed a 200 metri dalla Fontana Di Trevi. Nel 2018 Reale Immobili Spa decide di affidare la ristrutturazione di un meraviglioso Palazzo neoclassico in Verona ad Oriana Suites, che realizza 11 appartamenti. La partnership con Reale Immobili Spa si rafforza ulteriormente nel 2021 ad Udine, in piazza della Libertà, in uno dei palazzi più importanti della città, residenza per alcuni anni del Machiavelli, ad appena 10 metri dalla Loggia del Lionello, mentre nel 2022 inizia la nuova avventura a Torino. Si tratta di un modello scalabile e l’idea dei tre imprenditori è quella di poter replicare il format nei centri di altre città italiane ed estere.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati