BEV

A volte ritornano. Ecco come saranno le station wagon elettriche del futuro

Vittime dei sempre più dilaganti suv, piccoli, medi o grandi che siano, le familiari sono da tempo passate di moda. Mai dire mai, visto che rivedute e corrette stanno tornando. I cinque modelli che anticipano la nuova tendenza.

di Corrado Canali

default onloading pic

Vittime dei sempre più dilaganti suv, piccoli, medi o grandi che siano, le familiari sono da tempo passate di moda. Mai dire mai, visto che rivedute e corrette stanno tornando. I cinque modelli che anticipano la nuova tendenza.


4' di lettura

Familiari, ma anche un pò suv. Alla Bmw le hanno da subito classificate come Sav sigla che per Sport Activity Vehicle. Di sicuro la tendenza che potrebbe in futuro garantire un ritorno di fiamma per le auto con il portellone le configura come una alternativa più pratica e meno aggressiva dei modelli “a ruote alte” di oggi. Tutte soltanto elettriche per garantire una dinamicità di guida da granturismo, le nuove wagon portano al seguito soluzioni innovative estetiche e funzionali. Il primo modello ad arrivare sul mercato sarà la versione di serie del Concept ID. Space Vizzion svelato da Volkswagen alla fine del 2019.

Bmw iNext, un concentrato di tecnologie avanzate
E' la nuova elettrica più attesa del brand di Monaco e sarà in vendita alla fine del 2021. Caratterizzata da dimensioni che sono importante il modello si prefigura con una via di mezzo fra un suv e una station wagon. La camuffature di rito per una vettura che potrebbe essere svelato al Salone di Monaco di Baviera, la nuova location che sostituisce Francoforte, a settembre del 2021 si riferisce agli ultimi test che si stanno svolgendo in Sud Africa per verificare il comportamento sia del propulsore che delle batterie in condizioni estreme viste le temperature elevate. La iNext sarà una vera e propria vetrina tecnologica del brand perché offrirà una guida autonoma di livello 3, la piattaforma elettrificata più evoluta, ma anche un cambio di passo in fatto di design e di mentalità. Di certo per il momento c'è solo che l'autonomia garantita sarà di oltre 600 km.

La futura Road Rover è una station wagon o una shotting brake?
Dopo la nuova Defender alla Land Rover stanno studiando una vettura ribattezzata Road Rover che potrebbe offrire una carrozzeria station wagon molto più orientata alla strada, ma che non rinuncerà alle velleità di tipo fuoristradistico di tutti gli altri modelli del brand inglese. Il richiamo alla strada è talmente forte da fare parte integrante anche del nome di un modello inedito nella futura gamma della Casa inglese. Più bassa di un suv, ma anche altrettanto pratica come una wagon, grazie al portellone posteriore, la nuova Road Rover offrirà sotto il cofano un powertrain elettrico derivato da quella della nuova ammiraglia di Jaguar che sarà in vendita un anno prima nel 2021, mente per la Road Rover bisognerà attendere il 2022. Altro dettaglio condiviso fra i due modelli sarà il pianale in alluminio predisposto per l'installazione delle batterie che è stata ribattezzato Modular Longitudinal Architecture (MLA).

Renault Morphoz, l'elettrica trasformista che si allunga di 40 cm
La concept del costruttore francese misura 440 cm nella versione City ed è più compatta e maneggevole grazie al passo di 273 cm: ha batterie di 40 kWh e promette fino a 400 km di autonomia ideale per gli spostamenti di corto o medio raggio. Quando si deve, invece, effettuare un lungo viaggio la Morphoz si trasformata nella versione wagon la Travel con un passo di 293 cm, la carrozzeria diventa di 480 cm e si crea così lo spazio per una batteria extra di 50 kWh che si aggiunge a quella di 40 kWh e porta l'autonomia totale a 700 km. L'innesto della batteria supplementare viene effettuato in un'apposita pedana: Morphoz deve salirci sopra e un braccio meccanico provvede ad agganciare all'auto o sganciare le pile supplementari. La pedana offre diversi pacchi batterie di 50 kWh offerti che quando non in sono uso possono cedere energia per ricaricare o delle bici elettriche o i lampioni per l'illuminazione.

Volvo V90, in arrivo la nuova familiare Recharge elettrica Cross Country
Alla Casa svedese dopo il lancio dell'ammiraglia a ruote altre la XC90 che debutterà anche in versione full electric, hanno in programma una versione station wagon a batteria. Quanto alla tempistica se la terza generazione dell'XC90 arriverà alla fine del 2022, per la V90 si dovrà attendere un anno in più. Il powertrain si basa su quello già previsto per XC40 in vendita a fine 2020 sia pure in una soluzione più performante vista il peso aggiuntivo del suv di punta della gamma Volvo. Analoga soluzione verrà utilizzata per la V90 Recharge l'ammiraglia col portellone di Volvo che verrà poi riproposta anche nella versione Cross Country con una più accentuata vocazione per l'off road. Nell'ambito del programma di elettrificazione di tutta la gamma, inoltre, Volvo offrirà una versione Recharge full elettric anche per l'altra station wagon in gamma, la V60. A conferma che la station wagon sono parte del Dna di Volvo.

Model S wagon, la one off molto apprezzata dai numerosi fun di Tesla
Visto che una versione station wagon o shotting brake della Tesla Model S non era stata neanche lontanamente prevista, un ricco collezionista olandese, Floris de Raadt, ha deciso di far convertire la sua berlina Model S in una wagon. Per realizzare la trasformazione, aveva commissionato il lavoro alla RemetzCar già nota all'interno della comunità Tesla per aver trasformato una Model S in un più insolito carro funebre. La Model S station wagon ha raccolto molti pareri positivi sia di critica che di pubblico: di sicuro la vettura che sembra prodotta in serie, ma invece è stata realizzata in un unico esemplare e dunque si tratta di una one off, dopo l'abbandono dell'iniziale progetto che ipotizzata anche una commercializzazione poi giudicati eccessivi, l'unica Tesla Station Wagon esistente è attualmente disponibile sul sito di JB Classic Cars una casa specializzata in vendite di auto classiche ad un prezzo di 185.000 euro.

Per approfondire:
Auto elettriche, arriva la Volkswagen Id.3 Station Wagon

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti