ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùAcquisizioni

A2A, il portafoglio passa a Henderson Park

Venduti per 220 milioni di euro tre asset in primarie location. Obiettivo la riqualificazione degli edifici

di Paola Dezza

(IMAGOECONOMICA)

2' di lettura

Passa a Henderson Park, gruppo del private equity con sede a Londra, il portafoglio messo in vendita da A2A. Si tratta di un pacchetto del controvalore di 221 milioni di euro. Gli asset, che offrono interessanti opportunità di riqualificazione al gruppo inglese (da qualche settimana in esclusiva sul portafoglio) sono attualmente occupati dalla utility italiana, che ne lascerà due nell’immediato e ha un piano di rilascio per il terzo nell’arco di tre anni. È la prima operazione per Henderson Park in Italia.

L’asset più ampio si trova in Corso di Porta Vittoria 4 ed è un ufficio che si estende su 18mila metri quadri.

Loading...

L’occasione offerta dalla riqualificazione permetterà di incontrare la domanda crescente epr spazi nuovi di ultima generazione in zone centrali della città.

Tornando all’edificio di corso di Porta Vittoria, datato 1940 circa il palazzo si distribuisce su sei piani e ha entrate per ogni lato. Il secondo asset si trova in via Via Balduccio da Pisa 15, Porta Romana. Situato vicino allo sviluppo di Symbiosis e al futuro Village Olimpico, l’edificio si dispone su 6.600 mq, ma la superficie può essere aumentata fino a 16mila mq, e potrebbe venire riconvertito in residenziale e uffici.

Ultimo asset del portafoglio è quello di Via Gonin 51 in zona San Cristoforo Navigli. L’opportunità è realizzare 50mila mq di sviluppo residenziale dove arriverà a breve la metro M4.

L’investimento Henderson Park, che ha gestito l’operazione in partnership con l’italiana Maston Investment Management, rappresenta l’opportunità di posizionarsi in aree di Milano ad alto tasso di crescita. Aree in via di rigenerazione urbana che negli anni futuri vedranno aumentare il proprio valore.

“La transazione ci permette di avere una immediata esposizione sul mercato italiano grazie a un portafoglio in ottime location del principale centro finanziario del Paese” ha detto Christophe Kuhbier, Managing Director di Henderson Park.


Riproduzione riservata ©

  • Paola DezzaCaposervizio Responsabile Real Estate

    Lingue parlate: inglese, francese

    Argomenti: mercato immobiliare, architettura, finanza immobiliare, lifestyle, turismo, hotel e ospitalità

    Premi: “Key player of the italian real estate market” di Scenari Immobiliari

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati