Dieci mete dove studiare all’estero «low cost» (e l’affitto è accessibile)

6/11Mercato

Aarhus, Danimarca

(Agf Creative)

Aarhus University
Una valida alternativa a Copenaghen è rappresentata dalla seconda città danese, Aarhus, che vanta il secondo miglior ateneo del Paese scandinavo secondo il ranking Times (115° al mondo, ricordando che la prima università italiana è la Sant'Anna di Pisa al 149°). Aarhus offre quattro bachelor in inglese, soprattutto di economia e management, e oltre 60 master. Rette gratuite anche qui e assegno dallo Stato per gli studenti Ue con un lavoretto. Con poco meno di 500 euro si affitta, al mese, una stanza singola. Tra 215mila e 275mila euro si colloca il range di mercato er acquistare un bilocale. L'aeroporto più vicino è quello di Billund, costruito dai fondatori della Lego, con voli stagionali diretti per Milano, Roma e Pisa.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati