ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùL’accesso alle professioni

Abilitazioni 2021, al via periti e geometri con la prova unica

Anche quest’anno esami di Stato con orale a distanza: si parte il 23 febbraio con periti industrali, geometri ed agrotecnici

di Eugenio Bruno

default onloading pic

Anche quest’anno esami di Stato con orale a distanza: si parte il 23 febbraio con periti industrali, geometri ed agrotecnici


1' di lettura

Ripartono gli esami di Stato per gli aspiranti professionisti. Almeno per quanto riguarda i geometri, gli agrotecnici, i periti industriali e agrari. Laureati e non. Sfruttando la “liberatoria” contenuta nel decreto milleproroghe, un decreto del ministero dell’Istruzione emanato nei giorni scorsi fissa la nuova tempistica per le abilitazioni. E opta, causa pandemia in atto, per una procedura ultrasemplificata: ci sarà solo una prova orale e si terrà a distanza.

Ecco la road map delineata dal Dm a firma della ministra Lucia Azzolina: 16 febbraio 2021, ore 8,30, insediamento delle commissioni esaminatrici e riunione preliminare; 17 febbraio 2021, ore 8,30, prosecuzione della riunione preliminare; 18 febbraio 2021, ore 8,30, predisposizione del calendario della prova orale e comunicazione dello stesso ai candidati ammessi agli esami; 23 febbraio 2021, ore 8,30, inizio della prova orale. Orale che durerà 30 minuti, con un massimo di 5 abilitandi al giorno per 5 giorni a settimana.

Loading...

Per superare l’esame di Stato bisognerà ottenere almeno 60/100. Sia per le riunioni preliminari della commissione che per la prova vera e propria verrà utilizzata la piattaforma fornita dal Consiglio o Collegio nazionale. A cui spetterà anche il compito di fornire l’assistenza e il supporto tecnico.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti