Dieci esperienze immersive nel design in Italia, Europa e nel resto del mondo

2/11Idee e Luoghi

Abitare nel design di Gio Ponti con vista sul Duomo di Milano

La vista del Duomo da Amabilia Suites di Milano

L'ascensore in legno scricchiola mentre sale lento all'ultimo piano. Ci troviamo all'interno di Palazzo Carminati, che risale all'800 e soprattutto affaccia sul bananeto della piazza e sul Duomo di Milano. Gli interni, curati dal designer Federico Peri, richiamano atmosfere avanguardiste e al tempo stesso minimaliste, l'ispirazione allo stile di Gio Ponti, specialmente nei dettagli dell'arredo è folgorante. Il divanetto, i tavoli, gli armadi denotano un gusto raffinato, mentre il soffitto intagliato a mano coi suoi motivi floreali e le stelle ariane è una chiara testimonianza del passato ebraico dei suoi antichi proprietari. Spalancando prima la tenda fatta di tessuto a losanghe dai toni autunnali e poi la finestra, ecco che ci si ritrova di fronte l'architettura perfetta di Piazza Duomo e soprattutto l'icona religiosa della città: stare qui è come un po' rivivere l'esperienza di Claude Monet (a Palazzo Reale è esposta la collezione delle opere appartenenti al Musée Marmottan, palazzorealemilano) davanti alla cattedrale di Rouen perché si vede appunto la chiesa simbolo di Milano cambiare colore a seconda del momento del giorno e del clima (amabiliasuitesmilano).

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti