sistemi integrati

Abs, controllo di trazione e radar assicurano una sicurezza hi-tech

Oltre alle dotazioni di serie, il mercato aftermarket offre molti prodotti per aumentare il livelli di protezione e tutelarsi dai furti

di Simonluca Pini

default onloading pic

Oltre alle dotazioni di serie, il mercato aftermarket offre molti prodotti per aumentare il livelli di protezione e tutelarsi dai furti


3' di lettura

Abs intelligente, controllo della trazione e ora anche radar. Le ultime novità a due ruote sono sempre più sicure grazie all’abbondante uso di sistemi di ausilio alla guida e tecnologie capaci di prevenire possibili incidenti. A tutto questo si possono aggiungere diversi accessori in grado di migliorare la sicurezza, attiva e passiva, a partire da antifurti satellitari fino a sistemi di navigazione satellitare in grado di chiamare i soccorsi in caso di incidente.

Ogni anno in Italia oltre 40.000 veicoli tra moto e scooter vengono rubati e quindi è fondamentale proteggere la propria due ruote per non ritrovarsi “a piedi”. Proprio da un furto è nato il sistema Smart Alarm di Tracking, creato dopo che il suo ideatore aveva detto per sempre addio alla Honda Hornet parcheggiata sotto casa. Statistiche alla mano, in Italia ogni giorno spariscono 120 moto e 400 auto: la metà vengono ritrovate, ma solo nelle prime 24 ore. La possibilità di recuperare il mezzo è legata quindi alla tempestività nel localizzarlo. Nasce così l’idea di Trackting Smart Alarm, l’antifurto Gps al mondo che sfrutta intelligentemente i consumi di batteria, per assicurare una lunghissima autonomia pur proteggendo la moto h24, 365 giorni all’anno, senza pagare mai alcun canone per il traffico dati. La sua batteria ricaricabile interna, infatti, dura fino a sei mesi pur garantendo una protezione costante. Grazie all’apposito Tag wireless nel portachiavi (con codice univoco crittografato), l’antifurto entra in funzione automaticamente non appena il proprietario si allontana dalla sua moto o dalla sua auto. Se poi il veicolo viene maneggiato e spostato in sua assenza, tramite l’App mobile (per iPhone e Android) Smart Alarm invia immediatamente l’allarme, “tracciando” in tempo reale la posizione del mezzo su una mappa e calcolandone direzione e velocità. Il rischio di falsi allarmi è zero: l’altissima precisione del sensore Gps (fino a 5 metri) garantisce la massima affidabilità. La eSim integrata, in dotazione gratuitamente, non richiede alcun canone mensile e si connette in automatico al miglior operatore disponibile al momento sulla rete cellulare, garantendo una copertura totale (in Italia, ma anche in Europa con la versione estesa per l’estero che comprende 49 Paesi).

Loading...

Installazione e manutenzione di Smart Alarm sono pratiche e intuitive tanto quanto il suo funzionamento. Invisibile e leggero, l’antifurto è custodito in un piccolo case “anonimo”, che può essere nascosto nel sottosella, nel bauletto, o nell’abitacolo. Per caricare la batteria è sufficiente collegarlo a un comune power-bank senza doverlo rimuovere. Prezzo? 199 euro per la copertura Italia senza ulteriori canoni.

Una volta garantita la sicurezza della propria moto, è fondamentale essere tutelati anche durante il viaggio. In questo caso l’aiuto può arrivare da un navigatore satellitare come lo Zumo Xt prodotto da Garmin. Dotato di uno schermo touchscreen da 5.5 pollici, è utilizzabile anche con i guanti e progettato per resistere alla pioggia e alle intemperie tipiche del fuoristrada. Oltre alla classica copertura cartografica stradale, viene offerto con la nuova mappa TopoActive Europa precaricata, per un viaggio, questa volta, davvero senza confini.

Inoltre offre avvisi in tempo reale dell’approssimarsi di curve strette, notifiche in caso di incidente e compatibilità con i sistemi di comunicazione satellitare inReach, Se associato a uno dei comunicatori satellitari Garmin della serie inReach, Zumo Xt darà la certezza di essere sempre rintracciabili, in qualunque punto del mondo si decida di andare. Tramite la connessione con inReach sarà infatti possibile rimanere in contatto con i propri cari, fornendo loro indicazione dei propri spostamenti in tempo reale e, in caso di emergenza, attivare la richiesta di soccorso attraverso la rete globale Iridium e la stazione internazionale Geos, attiva 24 ore su 24. Prezzo? 500 euro a cui aggiungere i 350 euro dell’InReach Mini.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti