Riqualificazione impianti

Accordo tra Bnl ed Eni gas e luce per finanziamenti e crediti alla filiera energetica

La banca dà la possibilità alle imprese partner dell’impresa di energia, aderenti a CappottoMio, di accedere a facilitazioni, per i lavori da effettuare e ai clienti di cedere all’azienda che li effettua, il credito d’imposta stabilito dalla legge

di Laura Cavestri

default onloading pic
(Adobe Stock)

2' di lettura

Bnl e Ifitalia (società di factoring del Gruppo Bnp Paribas), si affiancano in qualità di partner finanziari a Eni gas e luce ed Harley&Dikkinson, per sostenere le imprese che aderiscono a CappottoMio, il servizio finalizzato alla riqualificazione energetica e alla messa in sicurezza sismica degli edifici condominiali e unifamiliari. Grazie a questo accordo, Bnl dà la possibilità alle imprese partner di Eni gas e luce, aderenti a CappottoMio, di accedere a finanziamenti, aperture di credito e facilitazioni creditizie, a supporto dei lavori da effettuare e dei servizi previsti.

Inoltre i clienti che scelgono CappottoMio potranno cedere, all’azienda partner di Eni gas e luce che effettua i lavori, il credito d’imposta stabilito dalla legge e corrispondere, anche in forma rateizzata, solo l’importo rimanente a saldo della spesa totale. Con Ifitalia sarà possibile rendere liquido il credito d’imposta attraverso il cosiddetto reverse factoring, mettendo così a disposizione dell’azienda fin da subito i capitali utili a proseguire nella propria attività, favorendo un circolo economico virtuoso.

Loading...

«Con questo accordo, Eni gas e luce – ha commentato l’amministratore delegato Alberto Chiarini – intende fornire un ulteriore supporto alle imprese partner di CappottoMio per agevolarle nella realizzazione di interventi di efficienza energetica o di riqualificazione sismica di un edificio a ulteriore garanzia di qualità per il cliente. Ciò in coerenza con la strategia di Eni gas e luce di accompagnare le persone a fare un uso più razionale ed efficiente dell’energia, per usarla meno e meglio»

«Per il rilancio dell'economia e per una ripartenza il più rapida possibile in ogni campo –ha dichiarato Marco Tarantola, vice direttore generale di Bnl – abbiamo lanciato il Programma “Sviluppo Eccellenze del Made in Italy” mettendo a disposizione le sinergie con le società specializzate del nostro Gruppo come Ifitalia, per supportare le imprese e le economie di filiera. Siamo inoltre contenti di contribuire alla riqualificazione energetica degli immobili».

«Con il nuovo partner finanziario – ha concluso Alessandro Ponti, amministratore delegato di Harley&Dikkinson – si aggiunge un altro importante attore a sostegno del progetto di gestione della cessione del credito d'imposta volto ad avvicinare sempre di più le persone alla riqualificazione degli immobili e dunque alla sostenibilità».

CappottoMio non si limita all’isolamento termico degli edifici per ridurne le dispersioni termiche, ma si estende all’adeguamento energetico delle centrali termiche con la possibilità di usufruire anche in questo caso di tutti i vantaggi fiscali previsti dall’ecobonus.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati