Marketing

Acqua Lete sponsorizza Ferrari per il Gran premio del Mugello

Il marchio delle acque minerali arricchisce la lista delle collaborazioni sportive: dopo il ciclismo, tennis e la partnership con il Napoli calcio arriva il debutto in Formula 1

default onloading pic
La Ferrari del Gp del Mugello «griffata» Acqua Lete (Scuderia Ferrari Press Office)

Il marchio delle acque minerali arricchisce la lista delle collaborazioni sportive: dopo il ciclismo, tennis e la partnership con il Napoli calcio arriva il debutto in Formula 1


2' di lettura

Acqua Lete accelera sulle sponsorizzazioni sportive: oltre ad aver rinnovato il proprio impegno sul fronte calcistico con il Napoli, il marchio delle acque minerali corre per la prima volta nel mondo dei motori grazie a una partnership con Ferrari. Acqua Lete diventa infatti event partner del millesimo gran premio disputato dalla scuderia di Maranello, un evento che celebra un traguardo unico per le rosse, proprio sul tracciato di casa del Mugello. Calcio, ciclismo, basket, sport invernali, nuoto, pallavolo, atletica e ora anche Formula 1: nel palmares di sponsorizzazioni di Acqua Lete non manca davvero nulla.

Il marchio ha infatti sponsorizzato il Giro d’Italia per tre anni consecutivi, i Campionati del Mondo di ciclismo, la Coppa del Mondo di Sci, i Campionati Europei di Nuoto e Pallanuoto, la Coppa Europa di Atletica, molte maratone internazionali e la Nazionale Italiana di Basket Campione d’Europa nel 1999. La vera consacrazione di Lete come acqua degli sportivi avviene nel mondo del calcio attraverso il connubio con i più importanti club di Serie A e B. Nei primi anni Novanta è stata sponsor della Juventus e successivamente, nel 1998, ha iniziato il lungo sodalizio con la ssc Napoli, inizialmente come acqua ufficiale e in seguito, dal 2005, come main sponsor, accompagnando la squadra in importanti risultati come la vittoria della Coppa Italia nel 2012, 2014 e 2020. Nel 2015 ha poi stretto un importante accordo di partnership con la Figc diventando premium sponsor della nazionale Italiana di calcio, seguite da importanti federazioni: la Fit ( Federazione Italiana tennis) e la Fis (Federazione Italiana Tennis).

«Il connubio tra sport e Acqua Lete - sottolinea il presidente Nicola Arnone - è ormai radicato in tutti gli appassionati di sport, per le caratteristiche del nostro prodotto, come per la nostra continua presenza in importanti eventi nazionali e internazionali in diversi ambiti sportivi. Entrare nel mondo dei motori proprio in un’occasione così importante come quella dei mille Gp della Scuderia Ferrari, e farlo sul circuito italiano del Mugello, non può essere per noi che motivo di orgoglio e una pietra miliare nel nostro lungo percorso a fianco dello sport e degli sportivi».

Per approfondire

Acque minerali, corsa continua: giro d’affari a 2,8 miliardi

Leggi l’articolo

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti