Calcio

Addio a Gianni di Marzio, l’allenatore che scoprì Maradona in Argentina

Nel 1977 guidò il Napoli di Corrado Ferlaino fino alla finale di Coppa Italia: dopo un viaggio in Argentina segnalò alla squadra Diego Armando Maradona

Maradona, il ricordo dei compagni di squadra: "Ci ha regalato momenti indimenticabili"

1' di lettura

Lutto nel mondo del calcio. È morto a 82 Gianni di Marzio, allenatore e dirigente sportivo, che fu il primo a scoprire il talento di Diego Armando Maradona.

A dare l’annuncio il figlio Gianluca su Twitter. «E adesso potrai finalmente allenarlo il tuo caro amato Diego: sei stato un grande papà, mi hai insegnato tutto e non sarò l’unico a non dimenticarti mai», il messaggio affidato ai social da parte del figlio.

Loading...

Di Marzio nel 1977 guidò il Napoli di Corrado Ferlaino fino alla finale di Coppa Italia e scoprì durante un viaggio in Argentina un giovanissimo Diego Armando Maradona, che segnalò al presidente.

Come allenatore, ha guidato diverse squadre tra cui il Catanzaro, con cui arrivò in Serie A, e appunto il Napoli, allenato tra il 1977 al 1979. Con i partenopei ha ottenuto il quinto posto in classifica, un piazzamento Uefa e la finale di Coppa Italia a Roma, poi persa contro l’Inter.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti