L’imprenditore vicentino

Addio a Paolo Marzotto, l’ultimo dei “conti volanti”

Oltre all’impresa le grandi passioni per la cultura, le auto e il sociale

default onloading pic

Oltre all’impresa le grandi passioni per la cultura, le auto e il sociale


2' di lettura

Ultimo in vita tra i figli maschi di Gaetano Junior, uno dei capostipiti della dinastia tessile di Valdagno, è morto a Vicenza il conte Paolo Marzotto.

Classe 1930, Paolo Marzotto, quinto di sette figli, avrebbe compiuto 90 anni tra qualche mese, il 9 settembre. È morto nella sua villa di Monte Berico, assistito dalla seconda moglie Carolina (la prima Florence Daniel, compagna di una vita, era scomparsa nel 2012) e dalle due figlie Dominique e Veronica, quest'ultima presidente della Fondazione Marzotto.

Uomo poliedrico, ha saputo affiancare al lavoro grandi passioni in cui ha saputo primeggiare. In primis le auto: pilota di Ferrari, era capace di sfrecciare a quasi 300 chilometri all’ora a Le Mans o sulle strade della Mille Miglia, duellando con il fratello Giannino. Erano loro due i più veloci tra i “conti volanti” della famiglia, protagonisti di sfide senza esclusione di colpi non solo al volante ma anche nel mondo degli affari.

Mecenate e uomo di cultura, Marzotto è stato presidente della Fondazione di famiglia, che da oltre 60 anni promuove iniziative sociali nel solco di Gaetano Marzotto. Negli anni duemila la passione per il vino, contribuendo a costruire le fortune dell’azienda Baglio di Pianetto a Santa Cristina di Gela nel palermitano.

Sino a poche settimane fa Paolo Marzotto era in buona salute, al punto che l'ultima sua presenza pubblica risaliva ad inizio aprile, quando aveva aderito alla campagna “#pensAci” lanciata dall'Automobile Club per raccogliere fondi per la sanità per combattere il coronavirus. E proprio legato indirettamente al virus è uno degli investimenti più recenti di Paolo Marzotto, che due anni fa aveva acquisito il10,5% di Jakala, insieme a Bendind Spoons al lavoro sull’app Immuni.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti