Ticket in base al reddito. Ecco come cambieranno

4/6Sanita

Addio al superticket, ticket in base ai redditi


default onloading pic
(Fotogramma)

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha promesso l'addio al superticket, il balzello da 10 euro su visite ed esami, e allo stesso tempo lavora a un riordino dei ticket che promette di colpire i redditi più alti. Il peso della compartecipazione dei cittadini (il ticket appunto) sarà calcolato - si legge nella bozza di un Ddl che sarà collegato alla manovra - in base al reddito familiare equivalente «rapportato alla numerosità del nucleo familiare» (è la somma complessiva dei redditi di tutti i componenti del nucleo, al netto dell'Irpef, incrementato del 20% del valore complessivo del patrimonio, con l'esclusione della prima casa)  secondo un criterio di progressività che dovrebbe aprire la porta a varie fasce ed esborsi diversi (come accade a esempio già oggi in Toscana), ma con un limite massimo di spesa annua superato il quale non si dovrà più pagare.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...