ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùL’accordo

Adobe, 20 miliardi per acquistare la rivale Figma

Operazione record ma il mercato non ci crede e il titolo crolla a Wall Street perdendo il 17%

di Biagio Simonetta

Reuters

2' di lettura

Mentre Elon Musk cerca di sfilarsi dall'acquisizione di Twitter perché teme i venti di recessione, ci sono società che sembrano voler sfidare le incertezze dei mercati. E si lanciano in operazioni che – numeri alla mano – sono le più importanti della loro storia.

È il caso di Adobe, che ha annunciato l'intenzione di acquistare Figma, startup proprietaria dell'omonima piattaforma molto nota in ambito professionale, soprattutto da quando è esploso il lavoro ibrido. Un'operazione da 20 miliardi di dollari...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti