audi rs q3

Adrenalina sui ghiacci della Lapponia con il suv da 400 cv

Un test drive a -23 gradi per scoprire il modello dei quattro anelli da 2,5 litri

di Simonluca Pini

default onloading pic

Un test drive a -23 gradi per scoprire il modello dei quattro anelli da 2,5 litri


3' di lettura

«I suv non sono divertenti». Quante volte abbiamo ascoltato questa affermazione tra “appassionati” di automobili, ancor di più se si parla di modelli Audi. Il brand dei quattro anelli è stato per anni sinonimo di qualità e affidabilità ma non certo di massimo divertimento se paragonato alla storica rivale Bmw. Da qualche anno però la situazione è radicalmente cambiata, con i modelli Audi RS capace di superare in piacere di guida e prestazioni le rivali Bmw M e Mercedes Amg.

La nuova Audi Rs Q3 è l’esempio di come i quattro anelli possano assicurare un alto tasso di adrenalina. Il merito va al motore 2.5 Tfsi cinque cilindri da 400 cv e 480 Nm di coppia massima abbinato alla trasmissione Dsg a 7 rapporti e alla trazione integrale permanente «quattro» che garantiscono uno 0 a 100 km/h in 4.5 secondi e una velocità massima fino a 280 km/h. Per scoprirla siamo andati a meno di 100 km dal Circolo Polare Artico, nella sperduta cittadina di Arvidsjaur in Svezia dove la maggior parte dei costruttori automobilistici e fornitori automotive come ZF testano vetture e componenti a temperature largamente sotto zero.

Ad attenderci la nuova gamma Rs Q3, in versione standard e nella nuova variante Sportback da poco sul mercato ma che ha già conquistato il 50% delle vendite complessive del suv compatto di casa Audi. L’ultima nata del reparto Audi Sport non fa nulla per nascondere il suo potenziale partendo dal single frame più ampio, dalla griglia a nido d’ape o dal paraurti Rs caratterizzato da generose prese d’aria laterali. Con il termometro a -23 gradi saliamo a bordo e ritroviamo la sportività apprezzata all’esterno grazie a particolari come il volante con corona appiattita nella parte inferiore, i sedili sportivi rivestiti in Alcantara. L’elenco di personalizzazioni continua con la strumentazione specifica dell’Audi Virtual Cockpit da 12.3 pollici, i tasti RS presenti sul volante e dettagli cromatici dedicati. A centro plancia spicca lo schermo touchscreen da dove gestire le impostazioni della vettura e il sistema d’infotainment Mib2 compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. Promosso anche lo spazio a disposizione, grazie a soluzioni come il divanetto scorrevole in longitudine (di 150 mm per Audi RS Q3, di 130 mm per Audi RS Q3 Sportback) e gli schienali posteriori, frazionabili in tre parti nel rapporto 40:20:40, inclinabili in sette posizioni.

Il vano bagagli dichiara una capacità che spazia da 530 a 1.525 litri (1.400 litri per la Rs Q3 Sportback). Il nostro test drive inizia su strada, dove la trazione integrale unita agli pneumatici chiodati garantisce il massimo grip nonostante il fondo completamente innevato o ghiacciato.

Sull’esemplare provato non mancavano le sospensioni RS plus a regolazione adattiva dell’assetto Dcc (Dynamic chassis control) con sei modalità di marcia: comfort, auto, dynamic, efficiency e i nuovi setup Rs1 ed Rs2. Dopo quasi 200 km percorsi, e quattro renne incontrate lungo il tragitto, la Rs Q3 ci è piaciuta per la sua funzionalità d’uso e comfort: nonostante l’asse sportivo e i 400 cv a disposizione, sarebbe perfetta per portare i figli scuola o caricare una libreria all’Ikea. Il divertimento arriva il secondo giorno, con davanti a noi oltre 20 km di lago ghiacciato a disposizione e diversi tracciati disegnati nella neve dove ci siamo cimentati in scenografici traversi grazie alla trazione quattro in grado di scaricare il 100% dei 400 a cavalli sull’asse posteriore.

In base alla modalità di marcia selezionata la Rs Q3 cambia animo, passando da essere un confortevole suv utilizzabile quotidianamente fino a diventare una sportiva a tutti gli effetti con un sound di riferimento. Passando ai pressi si parte da quasi 68mila euro per la Audi Rs Q3, che salgono a oltre 71mila euro per la Rs Q3 Sportback. Completa la dotazione, tra cui non mancano cruise control adattivo, Audi sound system, cerchi in lega da 20 pollici (in opzione da 21”), Audi Virtual Cockpit Plus, chiave comfort, portellone vano bagagli elettrico, sedili sportivi in Alcantara, sistema di navigazione Mmi plus con Mmi touch, volante multifunzione a 3 razze e proiettori Full Led.

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...