ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùAuto a ioni di litio

Aehra, il futuro e troppo ambizioso suv elettrico da 800 cv e 800 km di autonomia

A progettarlo è una start up italiana con l'obiettivo di lanciarla nel 2025. Tuttavia le specifiche tecniche sono “spettacolari /e per questo da verificare attentamente mentre il prezzo è da top car con brand blasonato

di Corrado Canali

2' di lettura

Si chiama Aehra, ed è un ambizioso suv elettrico dell’omonima start up italiana che l'ha realizzato con un obiettivo decisamente coraggioso: anticipare lo step evolutivo delle vetture a batterie dei prossimi anni. Un compito non semplice e difficilmente alla portata di un attore senza la storia e le risorse dei big, anche se con un management di tutto rispetto.

L'auto, apparese sotto veste di concept lontano dalla produzione di serie che dovrebbe arrivare nel 2025 promette un’autonomia di oltre 800 km con una scocca in fibra di carbonio e le quattro porte ad apertura alare (belle ma difficile da realizzare). Lunga 5,1 metri, larga 2 metri, alta 1,64 metri, con una massa inferiore ai 2.000 kg (e questo dato ci pare davvero “strano” considerando quello che pesano in media le batterie).

Loading...

Le ruote sono abbinate a grandi cerchi da 24 pollici, oltre che associate ad un retrotreno sterzante per la massima stabilità.

L'abitacolo è spazioso e modulare

Le forme della carrozzeria sono state ispirate sulla base dell’aerodinamica, con linee morbide e con profili alari a cui sia aggiungono sistemi attivi, sia anteriori sia posteriori. Al posto degli specchietti retrovisori ci sono due telecamere montate sue due lati (scelta che non è possibile utilizzare in alcuni paesi per questioni di omologazione). Nulla di nuovo, però, se riferito ai concorrenti di punta nel settore delle vetture a batteria. L’abitacolo punta a sfruttare i vantaggi che l’architettura delle auto elettriche offre sia in termini di spazio che di modularità. anche qui nulla che faccia gridare al miracolo. Va tenuto poi in conto anche dell’uso di materiali riciclati per i componenti in carbonio.

Prestazioni da supercar e prezzi di listino da top car

A livello di dati tecnici e prestazioni, Aehra dichiara una potenza compresa fra 748 e 816 cv per una velocità massima di 265 km/h. Mentre l’autonomia dovrebbe superare addirittura gli 800 km. Niente male per una debuttante.

Altrettanto coraggioso è il posizionamento paragonabile a quello di una Porsche Taycan o di una Tesla Model X visti i prezzi che saranno compresi tra 160.000 euro e 180.000 euro giustificati dalle caratteristiche da supercar della Aehra. La produzione sarà in Italia affidata alla filiera produttiva che attingerà al made in Italy. Vedremo nei prossimi mesi se tutto questo diventerà realtà e in quale modo

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti