immobiliare

Aermont acquista otto cinema dal fondo Delta

di Paola Dezza

(Marka)

1' di lettura

Le Sgr accelerano sulla vendita degli asset rimasti in portafoglio dei fondi immobiliari in scadenza.
Con tale obiettivo Idea Fimit ha comunicato di avere accettato la proposta di acquisto per un portafoglio di cinema di proprietà del fondo quotato Delta, fondo che scade a fine anno. Si tratta dell'offerta irrevocabile di acquisto già comunicata al mercato in data 12 giugno 2017, a seguito delle indiscrezioni svelate dal Sole24 Ore. Ad avanzare la proposta secondo indiscrezioni di mercato una delle società che in passato ha tentato l'Opa su Delta.

Secondo i bene informati si tratterebbe di Aermont capital, che esattamente un anno fa (11 luglio 2016) aveva portato avanti l'Opa (la terza lanciata da soggetti diversi) tramite la controllata lussemburghese Mars Grafton.
«Del portafoglio fanno parte otto immobili a destinazione multisala cinematografica, situati a Salerno, Bologna, Parma, Torino, Livorno, Torri di Quartesolo (Vicenza), Treviso e Padova - recita il comunicato della Sgr -. Il prezzo d'acquisto proposto è di 105.250.000 euro, oltre imposte di legge.
La stipula del contratto definitivo è prevista entro il 31 dicembre 2017».

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati