pmi ad alto potenziale

Aim ai raggi X: per Grifal il 2021 inizia con un’acquisizione

Il gruppo bergamasco attivo nel packaging ha siglato un accordo per comprare il ramo operativo del fornitore Tieng che produce impianti e macchinari per incollaggio resine e adesivi

di Valeria Novellini

default onloading pic
(© Massimo Pizzotti)

5' di lettura

Per il gruppo bergamasco del packaging ecosostenibile Grifal il 2021 inizia con un'acquisizione, la prima dall'ingresso all'Aim Italia avvenuto nel 2018. È stato infatti siglato un accordo vincolante per rilevare il ramo operativo del fornitore Tieng Srl, sempre bergamasco e operante nella produzione di impianti e macchinari per incollaggio di resine e adesivi (tra cui quelli utilizzati da Grifal sulle linee di produzione del prodotto di punta cArtù). Il 2020, secondo i dati previsionali forniti ...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti