Manovra da 31 miliardi, dall'addio al superticket allo stop agli aumenti Iva

9/14sostenibilità

Al «green new deal» 10,5 miliardi in tre anni, oltre 50 fino al 2035

default onloading pic

Per il green new deal nel triennio 2020-2022 il Documento programmatico di bilancio stanzia 10,5 miliardi: sarà la dotazione iniziale complessiva di due fondi di investimento assegnati a Stato ed enti territoriali per lo sviluppo sostenibile, le infrastrutture sociali e l’incentivo alle rinnovabili. L’ammontare totale in 15 anni sarà di oltre 50 miliardi, come messo nero su bianco nella Nadef. Per alimentare i due fondi si attingerà anche dalle risorse europee non spese della programmazione 2014-2020 e da quelle residue del fondo investimenti creato da Pier Carlo Padoan nel 2018, rilanciato dalla scorsa legge di bilancio. Ma il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ha annunciato anche l’intenzione di emettere green bond destinati ad ambiente e sostenibilità. Sarà il Ddl sulla transizione ecologica del Paese, collegato alla manovra, a definire meglio i dettagli del “programma verde”, la cui prima gamba è il decreto ambiente del ministro Sergio Costa che approderà domani al Senato (e che vale 450 milioni in tre anni).

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti