Evoluzione Green

Al Lido di Milano l'auto da vivere che vuole democratizzare la mobilità elettrica

Un suv coupé sportivo, spazioso, con tecnologia E-TECH, derivata dalla Formula 1: la nuova Renault Arkana Full Hybrid punta a efficienza e accessibilità

di Camilla Colombo

3' di lettura

In una cornice che unisce storia – il Lido di Milano –, un testimone d'eccezione – il campione di nuoto Filippo Magnini – e una buona dose d'innovazione – la sfida di produrre il 90 per cento di auto elettriche entro il 2030 – Renault ha presentato il suo nuovo prodotto di punta: Arkana E-TECH 145.

Un ibrido, sotto diversi punti di vista. Dalla definizione: è un suv coupé, una categoria sempre più di tendenza nel settore automotive, che risponde alle esigenze sia delle giovani famiglie, come quella di Magnini, sia degli over 50 in cerca di un'auto affidabile, performante ed ecologica. Al motore, E-TECH Full Hybrid, con batteria da 230V e 1,2kWh di capacità, che permette fino all'80% del tempo di guida in città in modalità full electric e fino al 40% in meno di consumo di carburante, più la nuova motorizzazione 1.3 TCe 160 con micro-ibridazione da 12 V. Per non parlare del nome, che rimanda al mondo dell'alchimia.

Loading...

Filippo Magnini con la nuova Renault Arkana al Lido di Milano.

LA NUOVELLE VAGUE DELLA CASA FRANCESE

«Nuovo Renault Arkana incarna la svolta della “Nouvelle Vague”, quella del rinnovamento e della modernità, per partire alla conquista del segmento C», ha spiegato durante la conferenza stampa, nella vecchia piscina del Lido di Lotto, Francesco Fontana-Giusti, Imagine & Communication Director Renault Italia, ricalcando le parole di François Laurent, Direttore Programma Arkana. «È una vera e propria “auto da vivere”, che democratizza la mobilità elettrica per tutti, grazie alla tecnologia E-TECH efficiente ed accessibile. In più, rientra a pieno titolo nell'impegno, assunto da Renault, di arrivare al 2030 come leader della transizione energetica e marca più green d'Europa». Da qui al 2025, infatti, saranno lanciati 7 nuovi modelli nei segmenti C/D, tutti elettrificati, come ha ribadito a inizio maggio il ceo del Gruppo Renault, Luca de Meo, nel Renault Talk #1, all'interno del piano strategico Renaulution, lanciato a inizio 2021. L'obiettivo sostenibilità, però, non riguarda solo le emissioni delle auto, ma anche quelle del Gruppo nei suoi stabilimenti: rispetto al 2019, il goal è una riduzione del 50% entro il 2030.

DALLA FORMULA 1, 150 BREVETTI

Commercializzata in Europa dallo scorso marzo, finora Arkana ha conquistato oltre 10.000 clienti, di cui 1.000 in Italia. Le nuove motorizzazioni E-TECH 145 e 1.3 TCe 160 con micro-ibridazione da 12V mirano ad allargare ulteriormente il bacino dei nuovi appassionati. Il plus principale, rispetto alla versione proposta a marzo, è la motorizzazione ibrida E-TECH 145, che è più responsabile, consuma meno carburante e garantisce un ottimo piacere di guida sia nel traffico sia in situazioni di maggiore viabilità. Con la soluzione Full Hybrid, si hanno tutti i vantaggi di un veicolo elettrico senza la necessità di collegarsi alla rete. L'autonomia possibile in modalità elettrica raggiunge i 3 chilometri, in funzione delle condizioni di utilizzo. In più, grazie alla tecnologia E-TECH, derivata direttamente dalla Formula 1, a un sistema che può vantare oltre 150 brevetti e a tutte le innovazioni introdotte sull'aerodinamica del veicolo - come un SCx di 0,72 che è del 25% più efficace rispetto a quello dei suv tradizionali - Arkana E-TECH 145 consuma solo 4,8 l/100 km ed emette appena 108 g di CO2/km.

COMFORT ED ELEGANZA

Anche guardando al design, il suv coupé unisce efficienza e comfort, essendo lungo 4,57 metri e presentando il sistema di ibridazione E-TECH alloggiato in corrispondenza del retrotreno per offrire la stessa abitabilità delle versioni termiche. Il bagagliaio è di 518 litri (492 nella versione hybrid E-TECH). L'abitacolo, con rivestimento nero e pelle di serie, può essere richiesto anche con personalizzazioni in Alcantara, mentre l'allestimento R.S. Line, oltre a una fascia distintiva in carbonio e ai dettagli rossi, offre di serie un selettore del cambio ‘'by-wire'', noto come e-shifter. Arkana Full Hybrid include Renault Easy Connect con connettività di rete 4G e servizi come Google Search e l'Infotraffico TomTom, è disponibile in 7 tinte di carrozzeria – l'arancione è quello su cui la casa francese ha scommesso di più –, con due tipi di cerchi da 18 pollici e due livelli di allestimento: Intens e, appunto, R.S. Line. Si presenta sul mercato italiano a partire da 31.850 euro.

Riproduzione riservata ©

loading...

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti