Sport

Al via le Atp di tennis, In Italia per la prima volta

di Filomena Greco

Le gare. Un'immagine del Pala Alpitour di Torino dove si disputeranno i match

1' di lettura

La più grande manifestazione indoor dedicata al tennis, per la prima volta in Italia. Si aprono tra due giorni, il 14 novembre, le Nitto Atp Finals di Torino, quindicesima città ad ospitare la manifestazione dopo Londra, Parigi, Melbourne e Tokyo, tra le altre. La vendita dei biglietti è arrivata a quota 120mila, dopo due mesi di stop per le limitazioni imposte dai protocolli Covid sugli spazi disponibili. «L’incasso globale – ha spiegato Angelo Binaghi, presidente della Federazione italiana di Tennis – è stato pari a 15 milioni, con ricadute importanti per la città e la regione». Altre 10mila presenze sono legate agli staff, ai team dei tennisti e alla stampa, che arriva a Torino per seguire un evento che sarà trasmesso in decine di paesi, con una copertura completa offerta da Sky. Per cinque anni dunque Torino ospiterà il torneo dove si sfidano i primi otto atleti al mondo, tra loro anche l’italiano Matteo Berrettini. Fulcro della manifestazione, che conta tra gli host partner Intesa Sanpaolo, sarà il Palalpitour, la struttura costruita per le Olimpiadi invernali del 2006 e ora allestita per ospitare i match che disputeranno i più grandi tennisti al mondo per una settimana, fino al 21 novembre.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti