ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùFloricoltura

Al via a Genova Euroflora con oltre 300 espositori

di Raoul de Forcade

Dodicesima edizione. Uno degli allestimenti nei parchi di Nervi

1' di lettura

Si apre domani a Genova Euroflora 2022, 12° edizione della mostra internazionale del fiore, che proseguirà fino all’8 maggio. La kermesse conta più di 300 aziende partecipanti e oltre 90 giardini allestiti, il più grande dei quali misura oltre 3mila metri quadrati (ed è stato realizzato dai floricoltori della collettiva della Regione Liguria), mentre il più piccolo è di 30 metri quadrati. L’esposizione si sviluppa su otto ettari, nei tre parchi contigui del quartiere di Nervi: Parco Gropallo, Parco Serra e Parco Grimaldi. Il fil rouge che accumuna l’intera manifestazione è l’acqua. Un tema sottolineato da 16 fontane, elementi scenografici determinanti della kermesse. Euroflora è l’unico appuntamento italiano tra le floralies riconosciute da Aiph (International association of horticultural producers). Le aziende presenti espongono all’interno di grandi collettive o come singole imprese. In un viaggio ideale tra le collettive regionali italiane, si parte dal Piemonte (con un allestimento coordinato da Asproflor) per andare in Liguria, Sardegna, Marche, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia. L’Emilia esporrà con il Distretto turistico. Tra le presenze straniere si registrano i Paesi Bassi, il Principato di Monaco, la Cina, la Francia, la Spagna e gli Stati Uniti.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti