immobiliare

Al via a Milano le residenze realizzate da China investment

di Paola Dezza

2' di lettura

A Milano si riavvia, lentamente, il segmento dello sviluppo immobiliare. Tra i cantieri in partenza c’è il progetto Giardini d’Inverno, promosso dalla società̀ italo-cinese China Investment al suo primo investimento nel nostro Paese. Si tratta di un edificio residenziale che sorgerà in via G. B. Pirelli 33. La zona è quella limitrofa a Porta Nuova, area ancora in fase di profonda trasformazione. A firmare il progetto lo studio di architettura Caputo Partnership International mentre la realizzazione sarà a opera di Colombo Costruzioni.

Si tratta di un immobile con tre diverse altezze per un totale di 127 appartamenti, venduti a partire da 7.500 euro al metro quadro. In totale 13mila mq distribuiti su 15 piani.

Loading...
Serre e terrazze in via Pirelli 33

Serre e terrazze in via Pirelli 33

Photogallery9 foto

Visualizza

La particolarità scelta per gli appartamenti è la dotazione per tutti di terrazzi e serre. Le 110 serre - riporta il comunicato - sono pensate come giardini in quota, per accogliere piante decorative e da fiore, piccoli orti domestici ma anche alberi da frutto, e possono essere personalizzati e curati, a seconda delle preferenze, in maniera autonoma o condominiale. Anche i terrazzi in copertura all’edificio sono destinati ad aree verdi. L’intento alla base di questa scelta progettuale è quello di cercare di fare comunicare interni ed esterni. La classe energetica degli edifici è A+, ma Giardini d’Inverno è anche il primo edificio a Milano classificato acusticamente. Gli inquilini godranno del massimo comfort acustico, grazie a un sistema di isolamento sia dall'esterno sia tra le diverse unità immobiliari. I servizi per i condomini sono di stampo anglosassone: dalla zona wellness con palestra e spa, alla piscina panoramica al quinto piano, da spazi per eventi e co‐working, alle aree verdi interne.

E' previsto uno spazio di deposito biciclette e carrozzine. Gli appartamenti vanno dai bilocali ai plurilocali con una prevalenza di tagli di piccole‐medie dimensioni a partire dai 40mq e, grazie ad una partnership con Poliform/Varenna, avranno in dotazione, inclusi nel prezzo, tutti gli arredi fissi ‐ cucine, armadiature e bagni ‐ che sarà possibile scegliere in ogni dettaglio e finitura. Il progetto prevede la riqualificazione di tutti gli spazi aperti al contorno dell'edificio, gli spazi al piano terra affacciati su via Pirelli sono destinati a esercizi commerciali aperti al pubblico, quali ristoranti e bakery.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati