#luna50

Beyond, Parmitano arrivato nella stazione spaziale: «È fantastico essere qui»

L’ italiano Luca Parmitano è giunto nella notte italiana alla Stazione spaziale internazionale dopo un viaggio di sei ore a bordo della Soyuz MS-13. E queste sono state le sue prime parole. Giunto con l’americano Andrew Morgan e il russo Alexander Skvortsov, è cominciata per lui la missione Beyond, “Oltre”, di cui avrà il comando nella seconda parte, primo italiano e terzo europeo ad avere questo ruolo. Dovrà affrontare delle passeggiate spaziali ed eseguire esperimenti volti a preparare l’uomo ai lunghi viaggi verso Luna e Marte


Spazio, Luca Parmitano è partito per la Stazione Spaziale

3' di lettura

«È fantastico essere qui». L’astronauta italiano Luca Parmitano è arrivato nella notte italiana alla Stazione spaziale internazionale dopo un viaggio di sei ore a bordo della Soyuz MS-13. In compagnia dell’americano Andrew Morgan e del russo Alexander Skvortsov, è così iniziata per lui la missione Beyond, “Oltre”, di cui avrà il comando nella seconda parte, primo italiano e terzo europeo ad avere questo ruolo. AstroLuca dovrà affrontare anche passeggiate spaziali ed eseguire esperimenti che hanno lo scopo di preparare l’uomo ai lunghi viaggi verso Luna e Marte.

Il viaggio di Parmitano coincide con il giorno in cui si celebrano i 50 anni della missione Apollo 11 che ha portato il primo uomo a camminare sulla Luna.

Spazio, Luca Parmitano sale sulla Soyuz: tra poche ore sulla Iss - GUARDA IL VIDEO

Con un lancio spettacolare, commentato dal Centro di Controllo di Mosca dal collega Paolo Nespoli, Luca Parmitano ha cominciato così la sua nuova avventura fra le stelle. Il lancio, ha spiegato l’Esa, l’Agenzia spaziale europea, è avvenuto regolarmente e tutto è andato come previsto. L’astronauta e i suoi compagni di equipaggio hanno incontrato la squadra a cui daranno il cambio: l’attuale comandante della Stazione spaziale internazionale Aleksej Ovčinin e gli americani Nick Hague e Christina Koch.

INFODATA - La storia delle esplorazioni spaziali

Parmitano darà dunque il primo italiano e il terzo europeo al comando della Stazione Spaziale, dopo il tedesco Alexander Gerst e il belga Frank De Winne. Astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) e tenente colonnello dell’Aeronautica Militare Italiana, a 43 anni l’italiano affronta la sua seconda missione dopo Volare, dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi). Allora aveva inviato a Terra bellissime foto, scattate dalla grande finestra panoramica della stazione orbitale, con vista sul nostro pianeta. Di sicuro lo farà anche questa volta. Aveva anche affrontato due passeggiate spaziali, una delle quali da brivido, nella quale aveva dato prova di una grande capacità di controllo. Prima di partire, in mattinata ha salutato la sua famiglia: la moglie Kathryn e le figlie Sara e Maia, di 12 e nove anni.

La Nasa apre al turismo: 35mila $ a notte un viaggio sulla stazione spaziale - GUARDA IL VIDEO

Per AstroLuca è iniziata un'avventura che lo terrà fra le stelle per circa 200 giorni e che affronterà con la passione di sempre, innamorato com’è di ogni situazione nuova. Saranno una sorpresa anche le passeggiate spaziali che lo attendono: innanzitutto quante saranno lo si saprà solo in ottobre, quando saranno arrivati sulla stazione orbitale tutti i materiali necessari per le operazioni previste. Una di queste attività extra-veicolari si annuncia tra le più avventurose di sempre, ancora più complesse di quelle fatte in passato per riparare il telescopio spaziale Hubble. L'obiettivo è riparare l'esperimento internazionale Ams (Alpha Magnetic Spectrometer), che dal maggio 2011 è installato all’esterno della Stazione Spaziale per andare a caccia di antimateria e di materia oscura nello spazio e al quale l'Italia contribuisce con la sua agenzia spaziale(Asi) e con l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn). Tra le poche cose che ha deciso di portare a bordo, foto di amici e parenti e la piccola scultura di un neonato. Quanto al cibo, sono stati di fatto i colleghi a sceglierlo per lui: guai se si fosse presentato senza lasagne, parmigiana e tiramisù.

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...