ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùDestinazioni alpine

Al via il rilancio di Andermatt

Vail Resorts Inc il più grande operatore di comprensori sciistici del mondo con sede ha rilevato il 55% di Andermatt Sedrun Sport AG per sviluppare servizi, infrastrutture e immobili di pregio

di Lucilla Incorvati

3' di lettura

Quasi 150 milioni di franchi svizzeri per rendere ancora più attrattiva Andermatt Swiss Alps, nota località delle alpi svizzera. L’investimento arriva da Vail Resorts Inc. (Vail Resorts), il più grande operatore di comprensori sciistici del mondo con sede in Colorado, Stati Uniti, che ha rilevato il 55% di Andermatt Sedrun Sport AG. Questa partnership strategica rappresenta il primo investimento di Vail Resorts in un comprensorio sciistico in Europa. L'ammontare totale della transazione sarà reinvestito e utilizzato per l'ulteriore espansione della destinazione.

L’accordo

All’indomani dell’accordo con Vail Resort, Andermatt Swiss Alps AG (ASA) continuerà a mantenere circa il 40% delle azioni della società. Vail Resorts possiede e gestisce 40 comprensori sciistici negli Stati Uniti, in Canada e in Australia.L'investimento di 149 milioni di Franchi Svizzeri di Vail Resorts, suddiviso in due tranche, prevede 110 milioni di Franchi Svizzeri da utilizzare come capitale di investimento in Andermatt-Sedrun Sport AG per ampliare l'esperienza degli ospiti in montagna per impianti di risalita, impianti di innevamento artificiale, ristorazione, offerte per il tempo libero e infrastrutture nell'area sciistica e 39 milioni di Franchi Svizzeri versati ad ASA e totalmente reinvestiti per lo sviluppo immobiliare nell'area di base ad Andermatt-Sedrun costituito da proprietà immobiliari, hotel, infrastrutture e dall'espansione di Andermatt Reuss.

Loading...

Prime Alpine Destination

La realizzazione di Andermatt Reuss con i suoi palazzi, hotel e ville è partita nel 2009. Il gruppo Andermatt Swiss Alps include anche Andermatt-Sedrun Sport AG con i suoi impianti di risalita, il marchio della ristorazione Mountain Food e la Scuola svizzera di sport invernali Andermatt, un campo da golf da campionato di 18 buche, par 72, e la Sala Concerti Andermatt. Con i suoi hotel, le infrastrutture sportive, l'offerta di eventi e gli immobili, Andermatt Swiss Alps persegue la visione di diventare la “Prime Alpine Destination”

Una ski area di respiro internazionale

Dagli albori del progetto, Andermatt Swiss Alps AG ha investito circa 1,3 miliardi di Franchi Svizzeri nell'area di base e, attraverso Andermatt-Sedrun Sport AG, oltre 150 milioni di Franchi Svizzeri per ampliare e modernizzare la SkiArena Andermatt-Sedrun. L'investimento di Vail Resorts in Andermatt-Sedrun Sport AG accelererà in modo significativo l'espansione della SkiArena Andermatt-Sedrun e della destinazione nel suo complesso. L’obiettivo della partnership punta alla prosecuzione dello sviluppo e alla costruzione di un borgo e di un comprensorio sciistico di livello internazionale. La grande esperienza di Vail Resorts in operazioni di successo di destinazioni montane integrate, le notevoli capacità della società in termini di marketing e di coinvolgimento degli ospiti della destinazione e l’ulteriore investimento di capitale nel comprensorio garantiranno un impulso significativo allo sviluppo di Andermatt-Sedrun. «Vail Resorts è il partner ideale per il nostro obiettivo di trasformare Andermatt nella Prime Alpine Destination - ha ricordato Samih Sawiris», azionista di maggioranza di Andermatt Swiss Alps AG . «È fantastico avere Vail Resorts come partner nel nostro gruppo di 14 destinazioni» - ha fatto eco Omar El Hamamsy, Chief Executive Officer di Orascom Development Holding AG (ODH), l'altro grande azionista di ASA con una lunga storia di successo nella realizzazione di complessi immobiliari di lusso in Europa e in Medio Oriente

Da tempo il gruppo americano cercava un’occasione per accedere al mercato europeo. «Entrare nel mercato dello sci europeo è da lungo tempo una delle priorità di Vail Resorts. Siamo entusiasti di questa partnership con ASA e di investire il nostro capitale e le nostre risorse nella trasformazione di Andermatt-Sedrun in un comprensorio sciistico di eccellenza - ha ricordato Kirsten Lynch, Chief Executive Officer di Vail Resorts - Siamo orgogliosi di aggiungere questa incredibile destinazione svizzera al nostro network di comprensori di eccellenza».

Una partnership all’insegna della sostenibilità

La partership tra le due società va ben oltre un impegno condiviso per elevare il livello dell'esperienza degli ospiti. Sia Vail Resorts che ASA antepongono a tutto la sicurezza e la sostenibilità e la possibilità di contribuire al successo delle loro comunità locali. È noto che entrambe le società hanno già preso singolarmente l'impegno preciso di proteggere e preservare l'ambiente: Vail Resorts attraverso il suo progetto Commitment to Zero (un’impronta zero carbonio netto e zero rifiuti in tutti i 40 resort entro il 2030) e ASA con Andermatt Responsible, la campagna della società per un turismo sostenibile e rispettoso del clima nella regione di Andermatt che si pone l'obiettivo di portare a zero entro il 2030 le emissioni di CO2 generate dalle sue attività operative.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati