atena start up battle

Al vincitore 25mila euro in consulenza legale

Lo studio Gattai Minoli Agostinelli and Partners è partner dell’iniziativa e aiuterà i progetti vincitori a presentari agli investitori

di Elena Pasquini

default onloading pic

Lo studio Gattai Minoli Agostinelli and Partners è partner dell’iniziativa e aiuterà i progetti vincitori a presentari agli investitori


1' di lettura

Andare lì dove le start up si sfidano a colpi di pitch. L’investimento è in forza lavoro nel caso di Gattai Minoli Agostinelli and Partners per l’Atena startup battle. In palio per il miglior progetto 25mila euro in servizi legali. La metà del premio sarà assegnata l’11 giugno prossimo.

Per il contest, spiega Licia Garotti, socia di Gattai, «la nostra attività sarà duplice. Come partner aiuteremo i vincitori a strutturare il proprio progetto perché abbia tutte le carte in regola nel presentarsi agli investitori. In più, siamo nel team che selezionerà la miglior proposta».

Loading...

«Nel tempo abbiamo elaborato una sorta di mappa delle aree critiche da esplorare nel primo contatto con gli startupper», chiarisce l’avvocatessa. Per esempio, se sono già stati definiti e disciplinati i ruoli tra i founder, se si intende procedere con la ricerca di investitori finanziari o di partner industriali, se il progetto è stato mantenuto segreto - e quindi è maggiormente appetibile per un finanziatore - e in che modo l’idea è tutelata.

Il ritorno dell’investimento è insito nel processo: lavorare insieme fa crescere lo studio. Senza contare che se la startup ha successo , lo studio ha un potenziale cliente.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti