Alta orologeria

A.Lange & Söhne debutta nel mondo degli sportivi

Per il brand del gruppo Richemont il mercato italiano è sempre stato il primo dopo i Paesi di lingua tedesca

di Paco Guarnaccia


3' di lettura

Chiusura dell’anno col botto per A.Lange & Söhne, brand tedesco di altissima orologeria, dal 2000 nel portafoglio del Gruppo Richemont. È del 24 ottobre, infatti, l’annuncio di un nuovo segnatempo, Odysseus, che rappresenta una grande novità per la maison. «Il lancio di questo prodotto è un passo in avanti per noi perché racchiude tante prime volte - spiega Wilhelm Schmid, dal 2001 ceo dell’azienda -. Si tratta del nostro primo modello in una produzione continuativa a essere stato realizzato in acciaio e ad avere un’impermeabilità importante. Inoltre, su misura per questo orologio, abbiamo creato un movimento automatico inedito ad alta frequenza, con 28.800 semi oscillazioni all’ora, che introduce sul quadrante una grande indicazione a finestrella anche del giorno della settimana e che si aggiunge a quella della classica grande data che ci ha sempre caratterizzato: una novità assoluta».

Anche perché la casa tedesca aveva sempre realizzato orologi in materiali preziosi (tranne che nella rarissima occasione del lancio del 1815 Homage to Walter Lange, modello del 2018 in edizione limitata a 145 esemplari, tutti in oro tranne un pezzo unico in acciaio) e molto meno easy-to-wear. L’Odysseus, quindi, completa un 2019 che già era stato un anno importante per A.Lange & Söhne che è coinciso con il 25° anniversario dalla sua rinascita (nel 1994 c’è stato il rilancio ufficiale da parte Walter Lange, pronipote di Ferdinand Adolph Lange, fondatore della maison nel 1845) celebrata rilasciando ogni mese, a partire da gennaio, un modello in edizione limitata della collezione Lange 1 - 25 Anniversary.

«Abbiamo realizzato questa linea per soddisfare la comunità dei nostri collezionisti sparsi per il mondo. E lo ha fatto: la domanda ha superato di gran lunga il numero di pezzi realizzati» continua il ceo. Ricorrenza che è stata anche l’occasione per tracciare un bilancio del passato e guardare al futuro. «Dopo un anniversario si guarda alle sfide che si incontreranno con una rinnovata energia. Dobbiamo sempre trovare nuove idee per espandere la nostra posizione - dice Schmid -. Se guardiamo come siamo arrivati, dal lancio della nostra prima collezione formata da quatto modelli, alle nostre cinque famiglie di orologi con oltre un centinaio di referenze, complicazioni incluse... Eravamo un piccolo team e oggi siamo circa 750; avevamo una piccola vetrina a Dresda e ora ne abbiamo una trentina nel mondo».

In Italia il negozio del brand è a Milano all’interno del flagship store di Pisa Orologeria. «Le boutique - continua il ceo - hanno un ruolo importante nella nostra strategia di vendita internazionale. Il valore aggiunto per la nostra clientela è il poter parlare con esperti che si possano prendere cura di loro per aiutarli ad acquistare il modello più adatto alle loro esigenze. Se non le gestiamo da soli, quindi, cerchiamo di affidarci a partner di lunga data come è sempre stato Pisa Orologeria». Il business della maison nel 2019 «è stato in linea con le nostre aspettative, anche perché è stato un anno pieno di eventi importanti per noi e il lancio di Odysseus rappresenta il culmine. Inoltre, abbiamo anche aperto nuovi negozi a Chicago, Zurigo, Dubai e Singapore. Il mercato italiano è sempre stato il primo dopo quello dei paesi che parlano tedesco, merito di una clientela molto esperta e importanti concessionari».

In Italia peraltro, la casa tedesca è impegnata da anni tra i main sponsor del prestigioso Concorso d’Eleganza Villa D’Este dedicato alle più belle auto d’epoca che si tiene ogni primavera, sul Lago di Como. «Auto d’epoca e orologi sofisticati racchiudono valori simili e per questo motivo continueremo a essere presenti al Concorso d’Eleganza Villa d’Este e in altri eventi importanti del settore» conclude Schmid.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...