MOBILE WORLD CONGRESS

Alcatel lancia il primo smartphone da 99 euro con Android Go

dal nostro inviato Luca Salvioli

2' di lettura

BARCELLONA_ Alcatel punta sui mercati emergenti con il primo smartphone con a bordo Android Go, ovvero la versione base presentata da Google all'ultima conferenza degli sviluppatori. Nasce per smartphone di fascia bassa, sia nel costo sia nella capacità hardware. Si chiama Alcatel 1X e costa 100 euro con display da 5,3 pollici e 18:9, fotocamera da 16 megapixel, processore Mediatek quad-core 1.3GHz, 1 giga di ram. Da maggio anche in Italia. La cosa più interessante e da valutare è Android Oreo (Go Edition): è una versione ottimizzata del sistema operativo che consente di utilizzare meno spazio nel dispositivo in termini di storage e un minore consumo di banda. “La nostra idea è di portare gli smartphone a una nuova generazione di utenti” ha detto sul palco di Barcellona una manager di Google, citando l'India come esempio.

Le nuove serie 1,3 e 5 di Alcatel

Le nuove serie 1,3 e 5 di Alcatel

Photogallery10 foto

Visualizza

Google vuole portare gli smartphone in Paesi in cui c'è un mercato potenzialmente enorme per telefoni di fascia bassa. È qui al Mobile World Congress, che apre lunedì ma già sabato sera ha visto la prima presentazione di Alcatel, che Google porta il suo sistema operativo versione piuma sui primi smartphone. Il lavoro che viene fatto è innanzitutto nell'ottimizzazione del sistema operativo e Google Play, poi ci sono le app preinstallate: Google Go, Files Go, Google Maps Go, YouTube Go e Gmail Go, nonché alcune ottimizzazioni delle prestazioni per Chrome, Google Play e Gboard. Versioni più leggere, che scaricano in locale e si comportano come web app. Infine, sul dispositivo è disponibile Google Assistant per Android (Go Edition). Come idea ricorda quanto cercò di fare qualche anno Firefox OS: anche in quel caso si parlava di portare gli smartphone in Paesi in via di sviluppo.

Loading...

Alcatel, brand francese in licenza del colosso cinese Tcl, lo stesso di BlackBerry, a Barcellona porta tutta una gamma che punta sul low cost, dai 99 ai 229 euro, ma portando alcune delle principali innovazioni arrivate sugli smartphone nell'ultimo anno, come sblocco del telefono con il volto, schermo 18:9 senza bordi. Con diverse varianti, le serie sono la 1, la 3 e la 5. L'ultimo è il più completo: 5,7 pollici HD + (1440X720 pixels), doppia fotocamera frontale con grandangolo a 120 gradi e flash LED, per selfie che catturano un campo tre volte più ampio. La fotocamera passa in modo intuitivo dalla modalità ritratto a quella super grandangolare quando rileva più di 2 volti nell'inquadratura. Con l'impronta digitale posta sul retro si possono scattare i selfie con doppio click. Il sensore è programmabile in modo che ad ogni dito della mano corrisponda un comando di avvio di un'app o di una qualsiasi funzionalità (Facebook, Instagram, ecc).
Costa 229 euro e arriva adesso. Ci sono poi Serie 3 (149 euro), 3X (179 euro), 3V (199 euro).

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti