IL BISCIONE

Alfa Romeo, arriverà nel 2022 il suv elettrico compatto su base Peugeot

Il crossover a ioni di litio del Biscione arriverà nel 2022 e sarà realizzato sulla piattaforma eCmp di Psa

di Simonluca Pini

default onloading pic

Il crossover a ioni di litio del Biscione arriverà nel 2022 e sarà realizzato sulla piattaforma eCmp di Psa


1' di lettura

Alfa Romeo è al lavoro sul primo suv elettrico compatto della sua storia, atteso al lancio entro il 2022. La novità del biscione sarà realizzata sulla piattaforma modulare multienergy Cmp (Common Modular Platform, battezzata eCmp nella variante elettrica) realizzata da Psa, già utilizzata per modelli a zero emissioni come la Peugeot 208 elettrica e-2008 o la DS3 Crossback E-Tense, Opel Mokka, Ople Corsa, . Il nuovo suv elettrico arriverà dopo il debutto dell'Alfa Romeo Tonale, pronto ad arrivare in versione definitiva nel 2021.

Gamma Alfa Romeo
Il nuovo suv compatto elettrico Alfa Romeo andrà a contribuire in maniera fondamentale alle vendite del Biscione, in forte calo nel 2019 e ben lontane dal traguardo delle 400.000 unità all'anno. Dopo aver detto addio alle future Gtv, 8C e nuova generazione di Giulietta, la gamma Alfa Romeo si baserà su Giulia, Stelvio, Tonale e il nuovo suv compatto andando così incontro alle richieste del mercato sempre più legato ai suv ma dicendo addio ai modelli sportivi.

Suv elettrico Alfa Romeo
Il nuovo suv elettrico dell'Alfa Romeo sarà molto probabilmente il primo modello di Fca a utilizzare una piattaforma sviluppata da Psa e anche i propulsori a zero emissioni del gruppo francese come nel caso del motore da 136 cavalli montato sulla Peugeot e-2008 elettrica. Il suv elettrico Alfa Romeo non sarà però un clone dei “cugini” d'oltralpe ma sarà caratterizzato dalla maggiore sportività e da un piacere di guida che rispetterà il blasone. A questo si aggiungerà una maggiore attenzione al suono, creando tonalità specifiche per i modelli Ev Alfa Romeo.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti