real estate

Algebris rileva il cinema Imperiale a Milano

default onloading pic
(FOTOGRAMMA)


1' di lettura

Il fondo Algebris NPL II ha acquisito l’ex cinema Imperiale a Milano. Il fondo, che fa capo a Davide Serra, ha realizzato l’operazione attraverso la società veicolo Nuova Imperiale. Pochi i dettagli sul deal. Nei prossimi mesi verrà presentato un progetto di riqualificazione dell’immobile, attualmente in condizioni fatiscenti e causa di disagi per il quartiere circostante. «L’obiettivo è quello di riconvertire l’immobile sfruttando appieno le potenzialità, garantendo nel contempo l'immediata messa in sicurezza della struttura a beneficio della comunità locale» si legge in un comunicato diffuso questa mattina.

Algebris Investments è una società di gestione del risparmio globale indipendente, che persegue, secondo quanto dichiara, «strategie d’investimento long-only, alternative e di private debt». La società ha una specializzazione storica nel settore dei finanziari, con investimenti attraverso l’intera struttura di capitale (obbligazionario e azionario). Con riguardo al mercato privato, Algebris investe in crediti ipotecari in sofferenza assistiti da garanzia reale in Italia. Più recentemente, Algebris ha esteso le proprie aree di competenza al mercato del credito globale e a quello italiano (obbligazionario e azionario).

Fondata da Davide Serra nel 2006, Algebris ha uffici a Londra, Milano, Boston, Singapore, Lussemburgo e Tokyo. Ad oggi, gestisce 12 miliardi di dollari in varie strategie, con una squadra di oltre 80 professionisti. La società, di diritto britannico, è autorizzata e regolata dalla Financial Conduct Authority (FCA).

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...