ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùtrattative serrate per il partner

Alitalia, il board delle Fs prepara la proroga dell’offerta

di Gianni Dragoni


Alitalia, ipotesi 40% Air France-Delta: allarme sindacati

1' di lettura

Il finale di partita per la scelta del partner industriale di Alitalia assume i contorni di un derby tra Francia e Germania. Con i franco-olandesi in vantaggio grazie all'asse con gli americani, ma con i tedeschi a tentare un rilancio. Oggi si riunisce il cda delle Ferrovie dello Stato per un aggiornamento sul «Progetto Az», che prevede l'acquisto di Alitalia insieme ad altri partner a determinate condizioni. Il cda dovrebbe prorogare di un mese la validità dell'offerta di acquisto di Alitalia, presentata il 31 ottobre scorso. L'offerta scade il 31 gennaio.

Probabilmente ci sarà un aggiornamento dello stato delle trattative per la ricerca del partner industriale. Gli uomini di Lufthansa, nell'incontro di due giorni fa a Francoforte con la delegazione di Fs (non c’era l’a.d., Gianfranco Battisti), hanno annunciato a voce alcuni miglioramenti alla loro proposta originaria. Come anticipato dal Sole 24 Ore il 19 gennaio, il progetto tedesco esclude dal perimetro della «nuova Alitalia» circa 6mila lavoratori e le attività di handling, manutenzione, le altre strutture di terra. Resterebbe fuori quasi metà dell'attuale Alitalia.

L’articolo completo è sul Sole 24 Ore in edicola.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...