Appuntamento tutto digitale

All'edizione 2020 di R2B onAir si discuterà di economia, sostenibilità, città che cambiano nell'era del Post-Covid

Il Sole 24 Ore alla fiera internazionale presenta quattro webinar aperti al pubblico l’11 e 12 giugno. Due appuntamenti al giorno, alle 9.30–10.30 e 12.30–13.30

3' di lettura

Si chiama con un acronimo, R2B - Research to Business, ed è la fiera internazionale che a Bologna da quindici edizioni fa il punto annuale sulla ricerca industriale e le competenze per l'innovazione. Promossa dalla Regione Emilia-Romagna l'iniziativa è gestita da ART-ER Attractiveness Research Territory, il Consorzio nato per favorire la crescita sostenibile, l'innovazione e la conoscenza, l'attrattiva e internazionalizzazione della regione. Quest'anno, a seguito dell'emergenza Covid-19, l'evento - ribattezzato R2B OnAir - sarà organizzato in un formato totalmente digitale e trasmesso in diretta streaming nelle giornate del 10, 11 e 12 giugno 2020.

Quest'anno c'è però un'altra novità, oltre a quella del formato digitale.
In particolare, i webinar dell'11 e 12 giugno saranno in collaborazione con Il Sole 24 Ore e moderati dai suoi giornalisti, esperti delle tematiche affrontate nella tre giorni.

Loading...

La mattina dell'11 giugno nella prima fascia oraria dalle 9:30 alle 10:30 si terrà il webinar “Fuori dall'emergenza sanitaria: una nuova Europa”, moderato dal vicedirettore del Sole 24 Ore Alberto Orioli, a cui interverrà il Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini. Si cercherà di fare il punto sulle strategie messe in campo dall'Europa per far fronte alle esigenze economiche dei paesi membri, e sostenere al meglio in particolare la ripresa delle imprese italiane.

Nella tarda mattinata in seconda fascia oraria dalle 12:30 alle 13:30 è in programma “Distanti e connessi: società digitale dopo il Covid”, moderato dal responsabile di Nòva Luca De Biase. La tavola rotonda ospita esperti istituzionali e docenti universitari come Sabina Leonelli, Professore di Filosofia e Storia della Scienza della Exeter University, Luciano Floridi, Professore di Filosofia ed Etica dell'Informazione presso la Oxford University, Paola Salomoni, Assessore alla scuola, università, ricerca, agenda digitale della Regione Emilia-Romagna e Giovanni Anceschi, Presidente ART-ER - Attrattività Ricerca Territorio. Nell'ambito della sezione nominata “Digital Life” infatti, l'obiettivo comune del webinar sarà quello di analizzare il ruolo delle istituzioni e della politica, che devono garantire con maggiore determinazione e concretezza la tenuta delle comunità, sostenendo e favorendo una transizione verso il digitale nei settori della didattica, delle relazioni sociali, dell'assistenza medica e non ultimo del lavoro, in cui nessuno deve rimanere indietro. La pandemia infatti, come tutti i momenti di crisi, ha accelerato trasformazioni e cambiamenti. Rimanere indietro oggi significherebbe perdere definitivamente il treno di quella che viene sempre più definita una nuova ‘rivoluzione darwiniana'.

Il 12 giugno sarà la volta di altri due webinar a cura delle redazioni del Sole 24 Ore: i temi sono quelli della sostenibilità e delle smart cities.
“Agenda 2030: obiettivi di sviluppo sostenibili dopo la pandemia”, la prima conferenza in live streaming dalle 9:30 alle 10:30, farà il punto sul concetto di sostenibilità rivisto in epoca post-Covid. In un momento infatti in cui la crisi economica mette a dura prova la coesione sociale, con quali strategie andranno affrontati i cambiamenti in vista di tutti gli obiettivi dell'Agenda 2030? Affinché gli impatti negativi del lockdown non continuino a gravare su economie e tenuta sociale, occorre che le politiche pongano il benessere collettivo al centro della ripartenza. Ne parleremo con il giornalista del Sole 24 Ore Luca Orlando e gli speakers della tavola rotonda Mariana Mazzucato, Economista - University College London, Elly Schlein, Vice Presidente - Regione Emilia-Romagna, Enrico Giovannini, Economista e statistico - Portavoce ASVIS Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile.

Infine, ultimo appuntamento con il quarto webinar delle ore 12:30 – 13;30 sul tema delle città, moderato dal giornalista del Sole 24 Ore Pierangelo Soldavini. “Le città post Covid: resilienti, intelligenti, sicure” tratterà infatti il tema delle “smart cities” in epoca post-Covid. L'emergenza sanitaria ha decisamente messo in luce la capacità di reazione dei cittadini ma anche le fragilità e le debolezze delle città. Non è più rimandabile questa transizione verso città più vivibili, smart e in grado di favorire relazioni sociali e processi di cambiamento virtuosi. In questo senso le risposte più positive sono arrivate soprattutto da quelle città che, da tempo, sono state in grado di elaborare modelli di gestione basati sul coinvolgimento dei cittadini e su progetti urbani partecipati. Ne parleremo con l'Architetto Stefano Boeri - Stefano Boeri Architetti, e con Francesca Bria, Economista e Presidente del Fondo Nazionale per l'Innovazione e con Vincenzo Colla, Assessore allo sviluppo economico e green economy, lavoro, formazione - Regione Emilia-Romagna.
Per info e diretta live ai 4 webinar: https://www.rdueb.it/

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti