ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùla sentenza

All’ex che lascia la casa alla moglie non resta neppure il seminterrato

Secondo la Cassazione, quando i vani sono pertinenze dell’abitazione principale vanno lasciati all’assegnataria dell’immobile

di Patrizia Maciocchi


Al marito che lascia la casa all’ex non resta neppure il seminterrato

1' di lettura

Il marito, costretto dal giudice a lasciare la casa coniugale alla ex moglie, non può restare neppure nel «sottoscala». Dalla tavernetta al garage, dalla sala hobby, alla cantina, resta tutto alla signora se i locali del seminterrato possono essere considerati pertinenze. La Cassazione (Sentenza 510), respinge il ricorso dell’ex marito che rivendicava il diritto a mantenere almeno i vani seminterrati con ingresso autonomo. Secondo il ricorrente, infatti, i locali erano separati da muri perimetrali dalla cantina e dai tre garage che erano invece contigui alla casa coniugale.

L’ornamento della casa coniugale
Ad avviso del ricorrente, dunque, cantina e box potevano andare alla ex mentre gli altri locali dotati, tra l’altro, di ingresso esterno ed autonomo non erano un ornamento dell’abitazione principale e dovevano restare nella sua disponibilità. La Cassazione però non è d’accordo. Per la Suprema corte i giudici di merito avevano correttamente trovato la prova della continuità dalla planimetria dalla quale risultava la posizione subordinata dei locali del piano interrato, come la loro accessibilità, attraverso una scala di collegamento interno, che conduceva a un disimpegno e da lì a tutte le altre stanze. Elementi dai quali si poteva desumere «che fossero posti al servizio dell’appartamento sovrastante». La Cassazione spiega dunque che tutto in automatico resta alla signora perché non c’era prova, agli atti, di una diversa destinazione dei beni accessori.

PER APPROFONDIRE:
Accesso libero al conto corrente dell’ex
Le decisioni della giustizia amministrativa

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...