carriere

Alla guida di Ubs Italia arriva Federici

di Lucilla Incorvati

1' di lettura


Paolo Federici prende il posto di Fabio Innocenzi alla guida del Wealth Management di Ubs in Italia. Federici, in Ubs dalla scorsa primavera, mantiene l'incarico di Head of Wealth, coordinando il network di filiali e consulenti dedicati alla clientela. Riporteranno direttamente a lui Ferruccio Ferri, head of global segments con responsabilità della supervisione sui segmenti globali del Gruppo e ad di Ubs Fiduciaria e Alberto Martini, head of growth con responsabilità dello sviluppo del business in Italia.
Federici risponde a Christine Novakovic, head Ubs Wealth Management EMEA e siederà nel UBS WM EMEA Management Committee.
L’esperienza in Fidelity International

Paolo Federici, 48 anni, ha un lungo trascorso in Fidelity dove, in 12 anni di collabrazione, ha ricoperto una molteplicità di incarichi internazionali e sul territorio italiano. In precedenza è stato responsabile dello sviluppo commerciale del wealth management di Sanpaolo Imi e co-direttore generale di Epta Consors in seno al Gruppo San Paolo IMI. L'Italia è un pilastro nella strategia di crescita in Europa di Ubs: si colloca ai vertici del Wealth Management tra le realtà internazionali e nazionali . La succursale italiana di UBS Europe SE conta su un network di 12 filiali nel nostro paese, dove è presente anche UBS Fiduciaria S.p.A.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti