ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùScuola

Il Consiglio di Stato rileva «numerose criticità» sul regolamento supplenze

L’allarme della Uil: si rischia il caos, le osservazioni riguardano» l'ordinanza che dà il via all'aggiornamento delle graduatorie per il biennio 2022-2024

di Redazione Scuola

1' di lettura

Il Consiglio di Stato ha rilevato «numerose criticità» nel nuovo regolamento delle supplenze pubblicato dal ministero dell'Istruzione. Criticità che, secondo quanto denunciato da Uil Scuola, «inevitabilmente riguardano» l'ordinanza ministeriale di prossima pubblicazione che dovrebbe dare avvio all'aggiornamento delle graduatorie per il biennio 2022-2024. Per il sindacato, «si rischia di pubblicare un'ordinanza ministeriale i cui contenuti non sono condivisi dal Consiglio di Stato, anche se presenti in altro provvedimento, e per i quali il ministero dovrà provvedere a nuove formulazioni. Una procedura che potrebbe riguardare fino a 700mila persone, continua mietere vittime e a ritardare, con una visione miope e autoritaria, provvedimenti che riguardano la vita delle persone».

Le osservazioni

Uno dei problemi evidenziati dal Consiglio di Stato, secondo quanto riporta la Uil Scuola, è il fatto che non venga garantito agli aspiranti supplenti il diritto di conoscere le sedi per cui ci saranno disponibilità prima di effettuare la domanda di partecipazione alle supplenze. Secondo il Consiglio di Stato il ministero dovrebbe inoltre esplicitare più chiaramente il contenuto delle tabelle di valutazione dei titoli. «La Uil Scuola - conclude il comunicato - rivendica la riapertura del confronto in materia di supplenze per arrivare ad un testo condiviso che vada nella direzione di tutela dei diritti del personale».

Loading...

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati