AUTUNNO ON FIT

Alle Baleari per un viaggio all'insegna dello sport

di Lucilla Incorvati


default onloading pic
(Afp)

4' di lettura

Quattro isole che guardano al fitness e allo sport fuori stagione grazie a percorsi perfetti, un ambiente che predilige le discipline all'aria aperta a poco più di due ore di volo dall'Italia. Sono le Baleari dove fino a dicembre, così come accade da marzo a maggio, sono numerosi gli eventi di richiamo all'insegna dello sport. E se a fare la parte da leone ci sono i trail e le gare podistiche, in realtà l'offerta è più ampia con il campionato europeo multisport l'energy week a Ibiza, il long course week end a Maiorca e i famosi stage di tennis nella super accademia di Rafael Nadal.

Trail runnig, Ibiza

Ibiza tra yoga, percorsi in bici e Trial
Massimo relax a Ibiza lungo la spiaggia di Cala Martina, a est dell'isola, dove ogni giorno si svolge il Flow Yoga & Mindfulness, un ritiro spirituale dove praticare esercizi direspirazione postura e controllo del corpo. Per coloro che vogliono vivere una vacanza 100% relax, Aguas De Ibiza, a Santa Eulalia, propone Revival Spa, uno spazio dedicato alla remise en forme, dove un team di esperti aiuterà gli ospiti a trovare il giusto equilibrio attraverso programmi detox e corsi di pilates e yoga.

Per chi invece ama le passeggiate tra la natura si sviluppano ben 8 percorsi trekking da affrontare in solitaria, con gli amici o con tutta la famiglia: l'Eivissa Camp Martinet S'Estanyol (13 km – 3 ore di percorrenza), il Cala Llonga Cap Des Llibrell Son D'En Serra (5km – 2 ore di percorrenza), il Portinatx Faro di Mos-Carter (12,5km – 3 ore di percorrenza), Sant Antoni Cala Salada (12,5km – 3,30 ore di percorrenza), il Sant Mateu Torri D'en Lluc (11km – 4 ore di percorrenza), il Sant Josep Sa Talia (14km – 5 ore di percorrenza) e il Sant Joan Morna Forna Des Saig (14,5km – 5 ore di percorrenza). Dal 30 novembre al 2 dicembre si svolgerà il Trail de Ibiza, una gara di running adatta a tutti che può essere personalizzata in base alla propria preparazione. I più temerari possono affrontare l'impegnativa maratona della giornata di sabato che parte dalla città di Ibiza fino a Saint Antoni de Portamy.

Formentera
Per chi ama l'esplorazione attiva il modo migliore per conoscere l’isola è farlo percorrendo i 32 circuiti a piedi, con la nordic walking (camminata che prevede l'uso di bastoncini specifici ed ergonomici) o in bicicletta (la maggior parte dei percorsi è adatta anche per i cicloamatori) lungo le rutas verdes, percorsi verdi segnalati, inaugurati nel 2016 che si estendono per circa 130 Km lungo tutta l'isola e si dividono in base alla difficoltà, tipi di suolo e distanze, che vanno da 1,5 kilometri a 12,3 kilometri per i più allenati.

Birdwatching, Minorca

A Minorca sul Camì de Cavalls
A Minorca il Camì de Cavalls è un sentiero storico che si sviluppa lungo il litorale dell'isola dall'inizio alla fine: 185 km, 20 tappe segnalate e migliaia di tesori in ogni punto. Dal 1330 servì da postazione strategica per le truppe di re Giacomo II che sorvegliavano la costa da questo bellissimo sentiero. Più tardi approfittarono di questo punto panoramico privilegiato anche gli inglesi e i francesi. Oggi offre l'opportunità di fare un viaggio attraverso le calette e le spiagge più belle, spazi naturali come S'Albufera des Grau e Cap de Favaritx, torri difensive, campi agricoli, zone umide, falesie e dune. Si può percorre a piedi, in bicicletta o a cavallo. Da non perdere il Compressport Trail Menorca Camì de Cavalls dal 17 al 19 maggio, l’ultramaratona che deve essere completata entro massimo 41 ore

Cicloturismo, Minorca

A Maiorca passione tennis
La più grande delle Isole Baleari è da sempre il contesto ideale per gli amanti del running. Sono molte le manifestazioni in calendario tutto l'anno e forse la più famosa fuori stagione è a febbraio il Powerman, una gara di Duathlon (run+bike+run) molto famosa. Per gli amanti della vela, soprattutto chi è alle prime armi magari con un Optimist, in dicembre Palma di Mallorca ospita la Regata Ciutat de Palma che richiama ogni anno oltre 600 regatanti. A Manacor, poi, una cittadina dell'entroterra, c'è la Rafa Nadal Academy, inaugurata il 19 Ottobre 2016. Il regno del pluripremiato tennista, immerso tra campi fioriti e grazie a migliaia di ettari a disposizione, è un vero paradiso per gli sportivi.

Escursionismo, Sierra de Tramuntana

Un'ampia reception circolare, sormontata da monitor che trasmettono partite di tennis e altre gare sportive, accoglie i visitatori dell'accademia, gli ospiti del residence a quattro stelle, nonché gli abbonati del moderno centro fitness e dell'area SPA e relax. Un team di professionisti ed allenatori esperti hanno preparato metodi di training specifici e programmi, annuali, mensili, settimanali e oltre al campus estivo. L'accademia di tennis, destinata a giovani dai 12 ai 18 anni, è studiata per fare in modo che i futuri tennisti possano ottenere borse di studio nelle università degli USA e continuare pertanto il percorso all'estero. Ma sono previsti anche programmi per adulti.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...