intese nord sud

Alleanza nei confetti tra Maxtris e Fabbri1905

Avviata la produzione a Scisciano nel Vesuviano: con la nuova specialità le aziende guardano alla ripresa dopo il Covid e il blocco dei matrimoni

di Vera Viola

2' di lettura

Un confetto italiano: che mette insieme specialità del Nord e del Sud del Paese. Un confetto con dentro l'amarena sarà infatti il prodotto dell'intesa siglata da Maxtris, azienda vesuviana nata nel 1960, e dalla storica Fabbri1905. Con il nuovo confetto l’azienda vesuviana cerca di lasciarsi alle spalle l’anno del Covid che, con il blocco di matrimoni e altre feste ha determinato un precipitoso crollo delle vendite. E guarda ai prossimi mesi, e alla campagna di vaccinazione con speranza.

Negli ultimi mesi del 2020, Maxtris e Fabbri1905, un'azienda del Sud e una del Nord, ma soprattutto due famiglie italiane di lunga tradizione, hanno aperto un dialogo costruttivo di collaborazione, che si è tradotto nella partnership. Sbarca così sul mercato un nuovo confetto con il cuore morbido della Amarena Fabbri. Ultima specialità che si aggiunge alla vasta gamma Maxtris di 300 gusti proposti finora soprattutto al mondo del wedding e degli eventi in generale. Ma che accentua il cammino già intrapreso da Maxtris per sganciarsi dagli eventi – specie dopo l'anno del Covid – e proporre il confetto come un pasticcino per tutte le ore.

Loading...

«Negli ultimi 40 anni _ dice il giovane Salvatore Prisco, responsabile marketing e commerciale di Maxtris confetti _ abbiamo visto il mercato del confetto evolversi e abbiamo cercato, riuscendoci, di stare sempre un passo avanti, di avere idee e di proporre gusti sempre nuovi. Ne è un esempio l'ultima proposta: l'amarena, avvolta nello zucchero del confetto o nel cioccolato fondente, conserva la sua morbida fragranza. In questa occasione abbiamo creato un team di professionisti Maxtris-Fabbri1905, che punta non solo allo studio e alla realizzazione di altri nuovi gusti, ma anche alla promozione e valorizzazione del Made in Italy nel mondo, attraverso il coinvolgimento di partner internazionali».

Il confetto all'amarena sarà prodotto in Campania, a Scisciano sede storica di Maxtris. L'azienda meridionale si occuperà della distribuzione in Italia, attraverso i propri canali di vendita, mentre all'export provvederà Fabbri con i suoi canali. Maxtris è un brand di Italiana Confetti Srl, azienda fondata negli anni '60 da Salvatore Prisco e sua moglie Anna. All'inizio degli anni 2000, Italiana Confetti Srl inizia la distribuzione del prodotto con brand Maxtris. L'azienda, gestita dai figli di Salvatore, Nicola e Dario Prisco, e dal nipote che ha il nome del capostipite, conta 55 dipendenti e 30 lavoratori stagionali. Nel 2019 ha registrato un fatturato di 20 milioni.


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti