ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMaterie prime

Alluminio senza freni dopo il colpo di Stato in Guinea: prezzi al top da 10 anni

Si intensifica il rally del metallo, già in rialzo di quasi il 40% da inizio anno. Il Paese africano è responsabile di un quarto della produzione mondiale di bauxite

di Sissi Bellomo

Colpo di Stato in Guinea: militari riaprono frontiere aeree

2' di lettura

Alluminio senza freni dopo il colpo di Stato in Guinea, che solleva allarme in un mercato che già da mesi è in forte tensione. Il prezzo del metallo, già in rialzo di circa il 40% da gennaio, ha aggiornato il record decennale al London Metal Exchange, spingendosi fino a 2.782 dollari per tonnellata nel primo giorno in cui la borsa londinese ha riaperto il ring alle contrattazioni dal vivo dopo la lunga sospensione dovuta al Covid.

Un quarto della bauxite arriva dalla Guinea

Il Paese africano, ora controllato da una giunta militare, è responsabile...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti