A ROZZANO

AMC inaugura a Milano il museo della pentola

di Paola Guidi


default onloading pic

    2' di lettura

    AMC Italia, che distribuisce attraverso i party a domicilio le sue celebri pentole della salute e della qualità ed è presente in Italia dal 1970, ha inaugurato sabato 5 gennaio la nuova sede di Rozzano di 4mila metri quadrati, con una doppia sorpresa :un grande Laboratorio del Gusto dove si svolgeranno cooking show sia con chef che con i consumatori, ed un Museo della Pentola. Il Museo, aperto al pubblico e alle scolaresche, è una collezione unica nel suo genere con il suo excursus storico della cottura dall'epoca romana a quella di oggi, ma è anche un affettuoso omaggio all'arte domestica più antica che da umile e spesso nascosto strumento di sopravvivenza si è trasformata oggi in una esibizione di abilità fatta di tradizione e di innovazione.

    Le pentole AMC sono note soprattutto a chi a casa o nella cucina professionale vuole coniugare risultati eccellenti per il gusto ma anche con consistenti risparmi di condimenti e di cibo. La lenta ma intensa ed omogenea cottura, garantita dallo speciale Inox, dalla forma del contenitore, dal coperchio e dalle invenzioni funzionali, ha il pregio di non bruciare mai gli ingredienti. E che siano pentole straordinarie lo dimostra il fatto che AMC Italia il fatturato di 50 milioni di euro ha avuto negli ultimi tre anni incrementi del 15 per cento, tanto che intende inserire nella sua rete 1.700 nuovi collaboratori.

    “Mangiare meglio. Vivere meglio” è sempre stato il claim AMC e anche le novità presentate hanno confermato una fedeltà al progetto originario decisamente preziosa. Il nuovo Easyquick, infatti, è un coperchio hi tech che consente di cuocere a vapore con un controllo totale della temperatura e con un risparmio del 50 per cento del tempo. Ovale Grill, griglia senza unti (impresa oltremodo difficile e poco appetitosa con i normali strumenti) mentre oPan, è una padella antiaderente che completa la collezione, sempre tenendo conto delle necessità di una dieta salutare ma saporita. Ed ecco infatti quello che sui siti non solo italiani dell'azienda si legge spesso sottolineato: il cibo rimane compatto, non perde liquidi, il ricorso ai condimenti è limitato, gli alimenti che hanno risultati eccellenti sono soprattutto quelli delicati, che nelle pentole tradizionali tendono a “sciogliersi”. Chi volesse conoscere segreti e “astuzie” della realtà quotidiana delle casalinghe e dei casalinghi che usano questi utensili (di fasci alta) potrà ora accedere alla community online www.cucinareconamc.info.

      Brand connect

      Loading...

      Newsletter

      Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

      Iscriviti
      Loading...