ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùservizi

Amplifon, sui conti l’impatto (e l’incognita) del coronavirus

Via libera del Cda Amplifon ai conti del terzo trimestre, chiusi in forte crescita: ricavi consolidati a 428,2 milioni (+9%), ebitda a 97,1 milioni (+27,6%) e utile netto a 28,5 milioni (+74,8%). Ma l’emergenza Covid si fa sentire sui conti dei nove mesi e pesa sulle prospettive future

di Andrea Biondi

default onloading pic

Via libera del Cda Amplifon ai conti del terzo trimestre, chiusi in forte crescita: ricavi consolidati a 428,2 milioni (+9%), ebitda a 97,1 milioni (+27,6%) e utile netto a 28,5 milioni (+74,8%). Ma l’emergenza Covid si fa sentire sui conti dei nove mesi e pesa sulle prospettive future


3' di lettura

Un terzo trimestre chiuso in forte crescita per Amplifon. Ma sui nove mesi i segni meno sono pesanti, con conti impattati da un’emergenza Covid che fa dire alla multinazionale italiana dei dispositivi per l’udito, nel paragrafo sulla evoluzione prevedibile della gestione, che «gli attuali sviluppi della pandemia Covid-19 in molti Paesi del mondo limitano la visibilità dei prossimi mesi e impongono prudenza».

Positivi su un futuro comunque pieno di incognite

La nota di Amplifon con cui la società ha diffuso i conti del terzo trimestre dell’anno e ...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti