ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùApparecchi acustici

Amplifon in rosso, sconta profit warning della concorrente danese Demant

Equita: «Ma è in situazione migliore rispetto ai competitor»

di Eleonora Micheli

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Amplifon è in calo a Piazza Affari, risentendo del profit warning della concorrente danese Demant. Demant ha rivisto al ribasso le previsioni sul 2022 per tenere conto di una domanda meno sostenuta sia sul mercato hearing care, sia su quello degli apparecchi acustici. Il gruppo ha evidenziato il rallentamento del mercato privato americano, impattato dal quadro macroeconomico divenuto più sfidante e incerto, a fronte anche di un minor livello di fiducia dei consumatori.

Le indicazioni hanno subito impattato negativamente anche su Amplifon, che la scorsa settimana, pur pubblicando una trimestrale migliore delle attese, aveva già espresso cautela sull’outlook per fine anno. In particolare gli investitori temono che l’andamento debole del mercato americano possa penalizzare anche la stessa Amplifon, considerando che nei primi nove mesi dell’anno il business realizzato nelle Americhe rappresentava il 18% del fatturato e il 20% dell’ebitda dell’azienda. «Il rischio principale è l’impatto del macro sulla domanda di mercato, che ci aspettiamo continui nel quarto trimestre 2022 e nel primo semestre dell’anno prossimo», hanno commentato gli analisti di Equita, che prevedono una crescita organica del 3,5% nell’ultimo trimestre di quest’anno. «Nel complesso, Amplifon sembra essere in una situazione migliore rispetto ai produttori e questo si riflette già nei multipli - hanno aggiunto - il rapporto tra prezzo e utili adjusted attesi nel 2022 e 2023 è di 25-23 volte, contro 23-22 di Essilux e 19-17 volte per i produttori di apparecchi, che però hanno un maggiore rischio a causa della maggiore pressione inflazionistica». Equita, comunque, ribadisce la raccomandazione di ‘Hold’ con target di prezzo a 31 euro.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti