parla l’ad, luigi lovaglio

Anche il Creval prepara il risiko: «Siamo partner ideale per un’alleanza»

di Luca Davi

default onloading pic
(IMAGOECONOMICA)


4' di lettura

«La fusione tra Intesa Sanpaolo e Ubi? È un trigger che cambia l’arena competitiva. Ora ancora di più servono banche di maggiore dimensione per ridurre il gap che si è creato e ritengo che noi siamo un partner ideale per fare alleanze». Luigi Lovaglio, ceo di Creval, non ha dubbi sul futuro del settore bancario italiano: il consolidamento è già nei fatti e i prossimi trimestri porteranno ulteriori cambiamenti, dopo l’aggregazione tra la prima e la terza banca italiana per capitalizzazione. In questo...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti