grandi eventi

Anche Leonardo alla 1000 Miglia: una centrale mobile hi-tech garantirà la sicurezza

Il sistema monitorerà la gara combinando l’uso di tecnologie avanzate, sensori, piattaforme per comunicazioni radio sicure e videosorveglianza

di A.Lar.

1' di lettura

Leonardo sarà il security partner della 38esima edizione della 1000 Miglia, la gara che dal 22 al 25 ottobre vedrà 400 equipaggi sfidarsi sullo storico percorso che da Brescia porta a Roma, per poi rientrare a Brescia. Leonardo garantirà la sicurezza dell’evento fornendo un sistema mobile capace di monitorare la manifestazione combinando tecnologie avanzate, sensori, sistemi per comunicazioni radio sicure e videosorveglianza.

Una centrale operativa su quattro ruote

Lungo l’intero tracciato Leonardo metterà al servizio della manifestazione le competenze matturate nella gestione dei grandi eventi - dal G8 dell’Aquila post terremoto ai prossimi campionati mondiali di sci Cortina 2021 - ovvero un mix di tecnologie e applicazioni mobili sviluppate «per la gestione sul campo efficace, coordinata e tempestiva di personale e mezzi» e capaci di rendere «più sicura l'esperienza per i partecipanti, il pubblico e le comunità locali».

Loading...

Il cuore della piattaforma sarà un sistema mobile di sicurezza installato a bordo di uno speciale veicolo, un van dotato di sala controllo operativa, sensori e sistema radio mission critical multi tecnologia per le comunicazioni voce e dati sicure e affidabili, nonché apparati di videosorveglianza. La centrale mobile sarà in costante contatto con gli operatoti impegnati nel presidio dei punti strategici lungo le tappe del percorso.

Custode dei grandi eventi

Con le sue soluzioni per la protezione delle infrastrutture critiche, Leonardo ha curato la sicurezza di diversi grandi eventi: tra questi, le Olimpiadi invernali di Torino 2006, i Giochi Olimpici invernali di Sochi 2014, EXPO 2015, i Commonwealth Games del 2014 e del 2018. L'anno prossimo la società contribuirà allo svolgimento in sicurezza dei Campionati mondiali di sci a Cortina.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti