Osservatorio Pir di Plus24

Anche a luglio è positiva la raccolta dei Pir

Con un saldo di oltre 60 milioni i piani individuali confermano il recupero mostrato a giugno (65 milioni)

di Isabella Della Valle

(lovelyday12 - stock.adobe.com)

3' di lettura

Due dati positivi in due mesi forse sono qualcosa di più di una semplice coincidenza. Parlare di inversione di tendenza è certamente prematuro, ma 60 milioni incassati a luglio consolidano ampiamente i 65 entrati nelle casse dei gestori di Pir a giugno. Due risultati importanti che però non sono ancora in grado di riportare il bilancio da inizio anno anche solo vicino al pareggio: -272 milioni sono tanti da recuperare.

Comunque è evidente che qualcosa nel settore stia cambiando e dopo mesi e mesi ...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti