nomine

Anitec-Assinform: Eleonora Faina nuovo direttore generale

Laureata in scienze politiche, un Master of Science “Antitrust e Regolazione delle Public Utilities”, da oltre 15 anni si occupa di politiche pubbliche e affari istituzionali

default onloading pic

Laureata in scienze politiche, un Master of Science “Antitrust e Regolazione delle Public Utilities”, da oltre 15 anni si occupa di politiche pubbliche e affari istituzionali


1' di lettura

Eleonora Faina è il nuovo direttore generale di Anitec-Assinform, l’associazione di Confindustria delle imprese di Information & Communication Technology e dell’elettronica di consumo operanti in Italia. Faina, 38 anni, laureata in scienze politiche, un Master of Science “Antitrust e Regolazione delle Public Utilities”, da oltre 15 anni si occupa di politiche pubbliche e affari istituzionali per associazioni di categoria e imprese di settori regolati.


Il percorso professionale

Nel suo percorso professionale ha maturato una solida esperienza nell'attività di advocacy e lobby, lavorando a stretto contatto con le Istituzioni a ogni livello (Parlamento, Governo, Autorità di regolazione, enti locali). Inoltre, grazie a oltre 9 anni nel sistema confindustriale (2008-2017), ha acquisito competenze specifiche nell'attività di policy making in particolare in materia di infrastrutture, appalti pubblici, politiche industriali e digitalizzazione. Fino a luglio 2019 è stata Senior manager institutional affairs presso Italiana petroli Spa e da agosto 2019 è stata responsabile delle politiche industriali di FederlegnoArredo. Con la nomina l’associazione- sottolinea una nota - vuole rafforzare il proprio contributo alla definizione delle politiche e azioni - nazionali ed europee - in materia di digitalizzazione del Paese, sviluppo delle nuove competenze e delle infrastrutture Ict, che oggi più che mai rivestono un ruolo chiave per il rilancio e la crescita della nostra economia.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti