Dal cicloturismo alle salite, dall'allenamento alle ciclabili top, i migliori siti e app gratuiti per ciclisti

5/12Bike

App per ciclisti / Bikemap, i luoghi top dove pedalare

Sono 6,5 milioni di percorsi ciclabili per un totale di oltre 502 milioni di chilometri, 4,2 milioni di utilizzatori e 2 milioni di download della relativa app. Con queste cifre si apre la homepage di Bikemap, il portale in lingua inglese (l'app è anche disponibile in italiano) creato nel 2015 che promette di svelare i segreti dei “bike paths” in 100 Paesi del mondo e di rivelare i luoghi di tendenza dove si sta maggiormente pedalando. Selezionando l'Italia si accede a una serie di informazioni utili quali le regioni maggiormente ciclabili e le ciclovie più battute. Si invita anche a scegliere tra le opzioni road bike, mountain bike, city bike, strade di pianura e collina, salite, percorsi di downhill, giri brevi e di più giorni. Oltre ai classici dati di distanza, dislivello e grafico altimetrico, la scheda del percorso può avere una descrizione testuale, generalmente assente in siti simili, che evidenzia salite particolarmente ardite, snodi da non perdere, assenza o presenza di ristoranti e caffè.

La traccia GPX è scaricabile su desktop e anche stampabile. Con la funzione New Route si può pianificare un percorso da zero o partire da una traccia esistente semplicemente cliccando due volte su un punto della mappa, scegliendo il tipo di bicicletta e il fondo stradale oppure inserendo la località di partenza e di arrivo nel Cycling Route Planner. Il sito restituisce un roadbook simile a quello di Google Map. Nella versione a pagamento si accede alle mappe anche offline, alla visualizzazione del percorso in 3D e alla funzione di ottimizzazione del percorso secondo il tipo di bicicletta.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti