INDUSTRIA

Apple Car, Hyundai smentisce le trattative con la Mela

Continua la telenovela sulla macchina di Cupertino

(REUTERS)

1' di lettura

Hyundai Motor Group ha smentito ufficialmente le trattative con Apple sulle auto elettriche autonome. Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Reuters, appena un mese dopo aver confermato l'avvio dei colloqui preliminari con l'azienda tecnologica di Cupertino, la Casa automobilistica coreana ha dichiarato senza mezzi termini «Non abbiamo trattative con Apple sullo sviluppo di veicoli autonomi».

Una dichiarazione che ha immediatamente fatto crollare in Borsa le quotazioni della capogruppo Hyundai del 6%, cancellando tre miliardi di dollari di valore di mercato, mentre quelle della sua affiliata Kia - che era stata indicata dai media locali come probabile partner operativo di Apple - sono crollate del 15%, un contraccolpo da 5,5 miliardi di dollari.

Loading...

L'annuncio conclude settimane di divisioni interne al Gruppo sul potenziale legame, con alcuni dirigenti che hanno espresso preoccupazioni sul diventare un produttore a contratto per l'azienda tecnologica statunitense in una partnership che ricorda il ruolo dell'azienda di elettronica Foxconn nella realizzazione di dispositivi per Apple come l'iPhone.

«Stiamo ricevendo richieste di cooperazione per lo sviluppo congiunto di veicoli elettrici autonomi da varie società, ma sono in una fase iniziale e nulla è ancora stato deciso» hanno dichiarato ieri le due Case automobilistiche in conformità con le regole del mercato azionario che richiedono aggiornamenti regolari agli investitori per quanto riguarda il mercato, chiudendo così la questione.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti