l’effetto della pandemia

Armani annulla gli show per l’aumento dei contagi Covid

Annunciata la cancellazione delle sfilate uomo (a Milano) e Armani Privé (a Parigi) a causa della crescita dei casi. «La salute è prioritaria» ha detto lo stilista, che ha preso la decisione «a malincuore»

di Marta Casadei

Aggiornato il 4/01/2022 alle 16:18

Giorgio Armani, credits Stefano Guindani SGP

I punti chiave

  • Giorgio Armani ha annullato gli show Emporio e Giorgio Armani previsti a Milano Moda Uomo
  • Cancellata anche la sfilata Armani Privé a Parigi

2' di lettura

Una decisione presa «a malincuore», ma con l’obiettivo di tutelare la salute di addetti ai lavori e ospiti: Giorgio Armani è il primo (e, per ora, unico) ad aver ufficializzato l’annullamento delle sfilate uomo e alta moda a causa dell’impennata dei contagi Covid-19 in tutta Europa.

Con una breve nota la maison milanese ha comunicato la cancellazione degli show Emporio Armani e Giorgio Armani uomo autunno/inverno 2022/23, in calendario durante la fashion week milanese, e della sfilata Alta Moda Giorgio Armani Privé primavera/estate 2022, prevista durante la settimana dell’Haute Couture parigina

Loading...

«La sfilata rimane, come ha più volte dichiarato lo stilista, un momento fondamentale e insostituibile, ma la tutela della salute e della sicurezza di collaboratori e pubblico è ancora una volta prioritaria», si legge.

Fashion week in sicurezza (ma possibili annullamenti)

Un dejà vu che riporta indietro la memoria a due anni fa, quando l’epidemia di coronavirus ha cominciato a imperversare nel Vecchio Continente - e, in particolare, in Italia - proprio durante la settimana della moda di Milano. «É possibile che nei prossimi giorni il calendario della Fashion Week possa prevedere alcuni cambiamenti nella massima collaborazione coi brand che partecipano alla nostre settimane della moda e con la sempre massima attenzione alla situazione sanitaria complessa che il nostro Paese sta vivendo - ha detto Carlo Capasa, presidente della Camera nazionale della moda Italiana - . Alcuni
eventi che ad oggi non sarà possibile realizzare come originariamente immaginati, potranno essere annullati o posticipati».

Capasa - che in merito alla scelta di Armani ha affermato: «Non possiamo che comprendere la decisione presa dal signor Armani di annullare la sua sfilata, una scelta coerente con il suo l’approccio alla pandemia e alla sua visione» - ha sottolineato che la fashion week si svolgerà in sicurezza (con l’obbligo di Super green pass e mascherina FFP2) e che la Cnmi sta « ultimando l’aggiornamento (n.4) del nostro documento “Indicazioni operative per la redazione di protocolli per la tutela della Salute e Prevenzione del Rischio da contagio Covid-19 nella realizzazione di Sfilate di Moda”, redatto in collaborazione con le Autorità Competenti con verifica congiunta delle ultime restrizioni normative richieste dal Governo e verrà inviato nei prossimi giorni a tutti i brand partecipanti alla settimana della moda».

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti