HARMAN

Arriva il cruscotto «intelligente» per tutte le auto

di Biagio Simonetta

2' di lettura

Un cruscotto intelligente per sfruttare al meglio la digitalizzazione delle automobili. È la nuova piattaforma presentata da Harman International in occasione del Salone dell'Auotomobile di Shanghai, chiamata Digital Cockpit Platform.

Il sistema elaborato dall'azienda di proprietà di Samsung (che ha sborsato circa 8 miliardi di dollari per portarsela a casa) ha lo scopo di integrare le funzionalità della strumentazione e della consolle centrale dei sistemi di infotainment, per offrire agli utenti esperienze sempre più interessanti.

Loading...

L’obiettivo è la digitalizzazione del cluster strumenti e dell’intera plancia di vetture di categoria media ed economica.

Negli ultimi tempi, del resto, la digitalizzazione delle automobili legata alle funzionalità di sicurezza e di intrattenimento, ha visto crescere piattaforme sempre più performanti.

Le case automobilistiche si stanno confrontando con una crescente complessità della componentistica elettronica, che comporta un aumento dei costi di gestione per software e sistemi separati. Oggi il sistema di infotainment a bordo di una vettura non è più un optional di richiamo, ma può fare e fa già la differenza sul mercato.
La nuova piattaforma di Harman presentata in Cina, da quanto si apprende, è stata realizzata tenendo conto di quattro variabili. Innanzitutto l'esperienza utente: il look and feel dei sistemi in-car, secondo gli ingegneri di Harman, viene armonizzato, migliorando flessibilità e prestazioni dei sistemi stessi.

Poi la sicurezza, sempre più priorità per i veicoli, così da garantire lo svolgimento delle operazioni in tutta tranquillità. Terza leva, l'efficacia dei costi, con gli OEM che hanno a disposizione un'unica soluzione per gestire sistemi separati. Infine gli aggiornamenti futuri: la soluzione di IoT Ignite di Harman fornisce servizi e aggiornamenti over-the-air. Sia le nuove caratteristiche e funzionalità, sia la soluzione ai bug o gli aggiornamenti dei software possono essere facilmente trasferiti sull'auto, per un'esperienza in-car sempre aggiornata.
La piattaforma di Harman è pensata per controllare un po' tutta la parte digitale della vettura: dai sistemi di assistenza intelligente, alla navigazione.
Sempre durante il salone dell'auto di Shanghai, Harman ha chiuso accordi importanti con con i produttori cinesi in modo da poter fornire alle case automobilistiche cinesi la miglior tecnologia del mercato. In particolare, sono stati siglati accordi con GAC Group e Great Wall Motors, estendendo l'ormai pluriennale collaborazione.

Le soluzioni offerte, secondo Harman, potranno ridefinire gli standard del sistema di infotainment per il mercato locale e mostrare come la connettività avanzata è in grado di migliorare l'efficienza del conducente, riducendo al minimo la distrazione e semplificando l'esperienza dell'utente. Accordo chiuso anche con Wuling Motors, per la fornitura di soluzioni audio incluso il brand Infinity, che verrà implementato su alcuni modelli nel corso dell'anno.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti