ispirati dalla natura

Arriva il mulo robot per trasportare carichi in montagna

Pesa 90 chili, è lungo un metro, ha il corpo in lega di alluminio, è capace di camminare, trottare, salire e scendere scale. Può intervenire, in caso di catastrofi naturali, nelle ispezioni di luoghi inaccessibili all'uomo e a supporto di attività in montagna e nell'ambito agricolo

di Francesca Cerati


default onloading pic

2' di lettura

Adatto per la montagna, resistente e agile. Si chiama HyQ-Blue il “mulo” robot su cui stanno lavorando il dipartimento di Ingegneria industriale dell’Università di Trento e l'Istituto italiano di tecnologia (Iit). Il quadrupede robot - dicono i ricercatori - è in grado di muoversi su terreni impervi, trasportare carichi pesanti e andare al trotto.

Dal mare alla montagna
HyQ-Blue pesa 90 chili, è lungo un metro, ha il corpo in lega di alluminio, è capace di camminare, trottare, salire e scendere scale, portare e trainare pesi, proprio come farebbero i muli degli alpini. E ora è stato trasferito da Genova a Trento dove verrà studiato per i prossimi tre anni.

L'obiettivo a lungo termine del progetto è creare software, algoritmi e hardware robusti per robot quadrupedi che riescano ad accedere a zone impervie caratterizzate da terreni accidentati e che possano intervenire, in caso di catastrofi naturali, nelle ispezioni di luoghi inaccessibili all'uomo e a supporto di attività in montagna e nell'ambito agricolo.

«Cercheremo di migliorare ulteriormente le capacità di HyQ-Blue per avvicinarci sempre più a delle prestazioni necessarie per applicazioni reali- , dice Andrea Del Prete, responsabile scientifico dell'accordo per l'Università di Trento - . Useremo algoritmi di apprendimento automatico per velocizzare le tecniche di controllo del robot e quindi migliorare le sue capacità di reazione ai disturbi e agli imprevisti».

«Inoltre - aggiunge - il robot sarà usato come piattaforma di validazione degli algoritmi di controllo sviluppati nelle attività di ricerca del dipartimento».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...